Sembra che la casa coreana abbia intenzione di apportare numerosi cambiamenti per il prossimo smartphone Samsung Galaxy S5, soprattutto dal punto di vista dei materiali utilizzati. Infatti, sia il Samsung Galaxy S3 che il nuovo Galaxy S4 dispongono attualmente di una scocca realizzata completamente in plastica ma per il Galaxy S4 sembra sia già in progettazione una scocca in alluminio o in magnesio, per una seconda versione del device.

Il settore degli smartphone è sempre più affollato di produttori che propongono terminali di fascia alta realizzati con materiali di alta qualità e la casa coreana avrebbe dovuto pensare anticipatamente a questo fattore non di poco conto, visto che la plastica è un materiale che inquina e che la mole di dispositivi distribuiti è davvero impressionante.

In realtà l'azienda sud coreana aveva già realizzato un prototipo del telefono con corpo in metallo, ma il progetto in seguito venne scartato per alcuni possibili problemi legati alla produzione del dispositivo mobile e probabilmente al costo.

Si ricorda che il Samsung Galaxy S4, caratterizzato dalle dimensioni di 136.6 x 69.8 x 7.9 millimetri per un peso complessivo di 130 gr., è dotato nativamente del sistema operativo Android 4.2.2 Jelly Bean di Google e l'interfaccia utente personalizzata TouchWiz. Il display multi-touch ha la diagonale di 5 pollici, la risoluzione di 1920 x 1080 pixel, il trattamento protettivo Corning Gorilla Glass 3, la profondità di 16 milioni di colori e la tecnologia Super AMOLED.

La memoria volatile (RAM) è di 2 GB, il processore è il potente Exynos Octa a 8 core, la ROM è disponibile nei tagli da 16/32/64 GB (espandibile tramite lo slot microSD) e sulla scocca posteriore trova posto un sensore fotografico da 13 Megapixel.