Uno smartphone rivoluzionario, un dispositivo mp3 e set-top box per la TV. Amazon ha deciso di ampliare il proprio mercato e le mire espansionistiche dell'impresa leader nell'e-commerce sono ora evidenti a tutti. Dopo l'uscita di Kindle Fire tutti gli addetti ai lavori erano venuti a conoscenza del programma di Amazon per l'imminente futuro ma il cavallo di battaglia dell'impresa ha spiazzato tutti.

Il dispositivo principale della nuova campagna di Amazon è uno smartphone dotato di display 3D, un dispositivo non ancora visto sul mercato e che potrà allargare nuovamente gli orizzonti della telefonia mobile. Con questo smartphone tridimensionale non ci sarà bisogno dell'ausilio degli occhiali 3D per poter vedere le immagini e tutti i contenuti del web. Il report del Wall Street Journal e fonti vicine a Amazon parlano di un dispositivo implementato con tecnologia eye-tracking più avanzata rispetto a quella introdotta nei Galaxy S, che consentirà di adattare l'immagine alla direzione dello sguardo dell'utente.

Questa novità potrebbe far decollare le quotazioni di mercato di Amazon che si ritroverebbe con notevoli margini di guadagno con uno smartphone non ancora brevettato e costruito da nessuno dei colossi della tecnologia mobile. Al di là di questo dispositivo, Amazon non vuole fermarsi allo smartphone 3D. L'azienda vuole puntare anche su un lettore mp3 connesso che consentirebbe ad Amazon di sfidare Apple e Spotify grazie alla promozione di Amazon mp3. Un altro prodotto che potrebbe essere lanciato è un set-top box televisivo che andrebbe a fare concorrenza alla piattaforma Xbox di Microsoft. L'idea di fondo di Amazon è chiara: prezzi bassi per invogliare le persone ad acquistare i propri prodotti, una strategia che finora non tutti sono stati in grado di realizzare.