Se avete un iPhone nuovo di zecca sicuramente non avete resistito alla tentazione di usare Siri. E' incredibile quello che si riesce a fare con questo formidabile assistente vocale gratuito di Apple, che permette di "chiacchierare" con il proprio iPhone comandandolo con l'uso della voce e di un linguaggio assolutamente naturale. Non l'avete ancora usato? Davvero non sapete cosa vi state perdendo.

Grazie a Siri è possibile conoscere al volo le indicazioni stradali per raggiungere un determinato luogo, oppure avere l'indirizzo di un locale o di un negozio che vi interessa. A Siri potete chiedere le previsioni meteo oppure potete dettargli un messaggio da inviare, o un post da pubblicare su Facebook o su Twitter, impostare il calendario, chiamare un contatto dalla rubrica o un determinato numero, tutto con il solo uso della voce.

Siri non è un'applicazione che potete scaricare, Siri è un dispositivo Apple disponibile su iPhone 5, iPhone 4S, iPad dalla terza generazione in su, iPad mini e iPod Touch di quinta generazione. Tutto quello che vi serve è solo una connessione Internet e potete utilizzare questo formidabile assistente vocale, con una voce femminile accattivante, semplicemente parlandoci, senza neppure bisogno di scandire le parole ma potete interagire con Siri usando un linguaggio naturale.

"Mostrami la strada per Venezia" o "consigliami un ristorante" oppure "portami in Corso Umberto" sono solo alcune delle richieste che potete proporre e Siri, attraverso il GPS del vostro dispositivo, vi darà le informazioni stradali richieste. Naturalmente potete anche scrivere una email o un sms, oppure conoscere il risultato della vostra squadra del cuore, sempre e solo attraverso l'uso della vostra voce.

Bisogna ricordare che anche la concorrenza in quanto ad assistenti vocali non è da meno: sul mercato sono presenti S Voice di Samsung e l'assistente di terze parti per Android, Speaktoit Assistant.