La sua presentazione ufficiale risale alla fine di febbraio in occasione dell'evento Mobile World Congress 2013: stiamo parlando di Lenovo K900 uno smartphone equipaggiato con sistema operativo Android 4.2 Jelly Bean.

Il K900 è un dispositivo particolarmente interessante , è dotato infatti di un processore dual core Intel Atom Z2580 da 1,8 GHz; questo particolare lo rende diverso dalla maggior parte dei device presenti sul mercato che appartengono allo stesso segmento.

Ebbene, proprio in questi giorni la società produttrice ha confermato che il K900 arriverà presto anche in Europa.

Infatti attualmente questo dispositivo è disponibile in Cina , mentre la distribuzione sui mercati internazionali dovrebbe prendere il via in estate, anche se almeno per il momento non sono state diffuse informazioni riguardanti il prezzo di vendita, gli acquirenti cinesi potranno acquistarlo a 2.999 yuan, che equivalgono a 380 euro circa.

Oltre alla CPU Intel, la scheda tecnica del Lenovo K900 può disporre anche di un chip grafico PowerVR SGX544, 2 GB di RAM, 16 GB di memoria interna per lo storage e uno slot per la lettura delle schede microSD a 32 GB.

A completare il comparto hardware c'è un ampio display da 5,5 pollici Full HD con tecnologia IPS e superficie Corning Gorilla Glass 2, e una fotocamera da 13 megapixel con autofocus e flash LED , che è stata posta sul retro della scocca.

Proprio la fotocamera garantisce un'ottima qualità delle immagini scattate e la possibilità di registrare video in formato 1080p. Le dimensioni del K900 sono: 157x78x6,9 mm, e il suo peso è di 162 grammi. Infine può essere interessante segnalare che il Lenovo K900 ha anche un'interfaccia che può essere personalizzata, senza stravolgere completamente l'aspetto del sistema operativo originale.