La data di uscita dello smartphone Motorola X-Phone dovrebbe avvenire entro fine anno con un prezzo minore dell'iPhone. Purtroppo ancora non è pervenuta la scheda tecnica con tutte le caratteristiche.

Come sarà l'X-Phone? Il nuovo telefono potrebbe prendere spunto dalla gamma Razr e puntare a una scocca in leggero e resistente Kevlar, processore quad-core con 2 GB di RAM, fotocamera da 3 megapixel con videorecording Full HD, schermo Full HD con 1920x1080 pixel di risoluzione da almeno 4.8 pollici con tecnologia flessibile e supportato da chassis in ceramica, possibilità di estendere la memoria con schede micro sd e batteria da 4000mAh, GPS, Wi-fi, Bluetooth e NFC, connettività veloce LTE/HSPA+ e in più sarà resistente a polvere ed acqua grazie alla certificazione IP57

Google X-Phone sarà il primo smartphone progettato interamente e prodotto insieme alla Motorola, società acquisita nel 2011 per un prezzo conveniente di 12 miliardi di dollari, di cui 2.5 sono stati recuperati recentemente vendendo la divisione specializzata nella produzione di Set Top Box.

Fino ad ora Google si era sempre affidato a partner esterni come Samsung, HTC e Lg per la produzione dei propri dispositivi della famosa gamma Nexus, mentre per la famiglia X si rivolgerebbe direttamente alle proprie proprietà.

Altre indiscrezioni affermano che Larry Page, leader di Google, ha già affidato il tutto a Lior Ron stanziando una bella cifra per tutte le fasi del progetto che va dalla progettazione, al marketing alla diffusione in commercio. In più è in previsione anche un tablet, chiamato appunto X-Tablet altrettanto potente ed innovativo.