Nel corso del Mobile World Congress, tenutosi a Barcellona, è stato annunciato e confermato che il nuovo smartphone Huawei Ascend P2 giungerà sul mercato a giugno 2013. Si pensa che verrà introdotto il 18 giugno nel Regno Unito, quando l'azienda terrà una conferenza a Londra, per poi giungere in seguito anche in Europa.

Come il modello precedente, l'Ascend P2 si propone di essere lo smartphone più veloce del mondo. Le caratteristiche sono del tutto uniche ed eccezionali. Il sistema operativo sarà Android 4.1.2; il display sarà da 4.7 pollici con Corning Gorilla Glass 2 e avrà una risoluzione HD di 720 x 1280; la batteria sarà removibile e al litio, con una potenza di 2420 mAh; la fotocamera principale sarà da 13 Megapixel, con flash LED e potrà registrare video da 1080 p; la fotocamera anteriore, invece, sarà da 1.3 megapixel; la memoria interna sarà da 16 GB e la RAM sarà da 1 GB; il processore sarà Huawei K3V2 Quad Core, con una frequenza da 1.5 GHz.

Lo spessore dell'Ascend P2 sarà di 8.5 millimetri; lo smartphone sarà disponibile nella versione bianca e nella versione nera. Non mancheranno ovviamente la connettività Bluetooth, la gestione delle email, il vivavoce integrato, il lettore MP3, le suonerie polifoniche e la memoria espandibile.

Huawei ha affermato che verrà potenziata la connessione Wi-Fi, infatti sarà possibile inviare i dati molto più velocemente rispetto ad altri smartphone, dalle due alle tre volte. Un'altra caratteristiche unica è la possibilità di arrivare a 150 Mpbs su rete LTE, sempre se l'infrastruttura lo permette.

Il prezzo del Huawei Ascend P2 sarà di 399 euro: come sempre, l'azienda non sembra essere eccessiva sui costi rispetto ad altre case produttrici di fame maggiore.