Qualche mese fa, l'uscita dell'iPhone 5 si è rivelata un evento pieno di entusiasmo ma anche di dubbi. Tanto che nei giorni successivi all'uscita dello smartphone tra i più desiderati al mondo erano emerse anche delle perplessità, perché c'erano state delle segnalazioni da parte di acquirenti di iPhone che si erano deformati una volta inseriti nella tasca posteriore dei pantaloni. Ma va da sé che se si acquista uno smartphone tanto costoso, forse vale la pena di tenerlo in una maniera molto più delicata.

La delicatezza però non è la caratteristica fondante di un video ironico che è stato caricato nei giorni scorsi dall'utente Prince Tigno su Youtube. Nel video, per mostrare se l'iPhone 5 resiste o meno agli urti, anche i più violenti, l'utente ha pensato bene di colpirlo con un martello. Il video è assolutamente reale e l'iPhone non è certo taroccato, come qualche commentatore si è chiesto.

La buona notizia è che, a seguito all'urto, solo lo schermo dell'iPhone risulta frantumato dal martello: la cattiva notizia è che senza lo schermo, naturalmente, qualsiasi smartphone con tecnologia touch screen è completamente inservibile. Il video è ironico, è uno scherzo, ma non si tratta di uno dei soliti video per i crash test, in cui il telefono viene magari fornito dalla ditta costruttrice, tanto che all'utente parte anche una bestemmia di cui si scusa nei commenti: certo, buttare al vento oltre 700 euro non sarebbe ottimale mai, figuriamoci di quello che si possa provare in tempi di crisi economica.