Diventa spasmodica l'attesa per la tanto agognata nuova creazione di casa Apple. Tanti i rumors che si sono susseguiti nelle ultime settimane, tante le smentite ma, via via che il tempo passa, si acquisiscono sempre maggiori certezze.

Il primo interrogativo riguarda il nome: iPhone 6 o iPhone 5S? Sembra quasi certo che questo dipenderà dalle caratteristiche del nuovo dispositivo. iPhone 5S sarebbe il nome prescelto per un nuovo modello destinato, tuttavia, a seguire la tradizione. Si opterà, invece, per iPhone 6 se possiederà delle caratteristiche talmente innovative da permettergli una denominazione che sottolinei il taglio col passato.

Una notizia che viene data oramai per certa, in quanto riferita da un dipendente interno alla stessa Apple, riguarda la data di uscita del nuovo dispositivo: verrà presentato in un evento dedicato nel mese di ottobre. Molto prima di quando ci si aspettava dunque.

Per quanto riguarda le caratteristiche, si parla del nuovo processore quad-core Apple A7 da 1,2 Ghz con 2 Gb di RAM, sul quale monterà il nuovo sistema operativo iOS 7, ricco di nuove funzioni. La fotocamera posteriore dovrebbe raggiungere 13 megapixel e permetterà di registrare video in HD.

La fotocamera frontale, invece, raggiungerà ben 2 megapixel garantendo un netto miglioramento qualitativo delle videochiamate. La batteria raggiungerà una durata di 10 ore consecutive a pieno regime. Lo schermo sarà un LCD da 4,8" Super HD.

Altra importante innovazione, data oramai quasi per certa, sarà l'eliminazione del tradizionale tasto fisico che finora aveva caratterizzato tutti gli iPhone, che sarà sostituito da un pulsante touch che renderà ancora più semplice e immediato l'utilizzo del melafonino. Infine il prezzo sarà compreso tra i 700 e gli 800 euro.

Ma cosa c'entra, allora, iPhone Color? Una tesi abbastanza accreditata suggerisce che la Apple voglia immettere sul mercato il tanto chiacchierato iPhone low cost, che farebbe leva sui giovanissimi e su chi non può permettersi di acquistare la testa di serie. Si tratterebbe di un modello realizzato con materiali plastici e scocche colorate e dalla potenza inferiore. Il prezzo si aggirerebbe intorno al 300 dollari.

La Apple ha, tuttavia, previsto una conferenza intorno al 20 giugno e questa data potrebbe coincidere con una presentazione ufficiale. Non ci resta che attendere, con trepidazione, un altro mese per poter vedere con i nostri occhi, finalmente, i modelli definitivi.