L'attesa del prossimo gioiellino Apple si fa sempre più trepidante, ormai sul web le news impazzano, c'è chi parla di un nuovo, maxi display che occuperà completamente la parte interiore dell'iPhone 6 e la scomparsa del tradizionale tastino centrale della home; chi parla della possibilità di una tastiera laser e chi ancora di una processore rivoluzionario e più potente.

Tra le innumerevoli caratteristiche si fa spazio anche quella relativa al materiale con cui sarà costruito, infatti si tratta di una particolare plastica più leggera, più resistente, ma non solo, anche più bella da vedere esteticamente. Questo cambiamento dal vecchio vetro, spesso fragile, dei melafonini, al materiale plastico è sicuramente voluto è influenzato dai nuovi smartphone del competitor più temuto, Samsung.

Ma come sempre queste sono solo delle voci relative ai rumors che divagano sulla rete 2.0. Infatti pare strano come Apple possa fare, in un certo senso, dei passi indietro per quanto riguarda la costituzione e lo scheletro dei suoi prodotti leader di mercato.

Un'altra innovazione strabiliante sarà apportata nelle caratteristiche della fotocamera. Verrà ampliata la risoluzione delle foto, si parla di 20.2 megapixel e la possibilità di registrare video a 2.000 pixel. Inoltre l'introduzione di nuove applicazioni preinstallate, che permetteranno di scattare fotografie panoramiche, come già alcuni smartphone Nokia Lumia fanno.

Continuiamo ad attendere trepidanti l'uscita del prossimo iPhone 6, che secondo le comuni voci del vasto mondo web, dovrebbe essere prevista per il mese di ottobre 2013. Nulla è certo, ma presto Apple darà informazioni più attendibili.