Basta con i complicati fogli di calcolo Excel. Arrivare a fine mese ora è più facile grazie alle tante app per smartphone pensate apposta per tenere sotto controllo le tue spese con un semplice click. Piccoli risparmi sulle ricariche telefoniche, sulla benzina o sulle serate con gli amici possono diventare fondamentali per gestire al meglio il tuo portafoglio. Ecco quindi sette applicazioni per il personal business selezionate per il tuo iPhone.

1. All Budget. App che permette di organizzare le proprie finanze in modo semplice, completo e con grafici intuitivi. Si possono gestire, per esempio, le spese di casa (dalle bollette luce e gas, alle spese per il cibo), l'abbigliamento, l'assicurazione auto e tanto altro. C'è la possibilità di effettuare il backup, per non perdere i dati. Al prezzo di 1,79 euro.

2. aMoney. Per tenere costantemente monitorati tutti i movimenti, uscite ed entrate di carta o contanti, visualizzare resoconti e statistiche, ricercare transizioni filtrando i risultati, eseguire trasferimenti di credito e tanto altro. Se si vuole risparmiare anche sull'app, che costa 1,79 euro, è possibile scaricare gratuitamente la versione lite (con alcune limitazioni).

3. Visual Budget. Con questa app potrai gestire contemporaneamente diversi conti con la possibilità di dividerli in gruppi differenti. Potete inserire le vostre transazioni finanziarie manualmente o automaticamente tramite la funzione Condivisione documenti di iTunes. I numerosi grafici (a barre o a torta) vi daranno la possibilità di visualizzare in modo sintetico le vostre transazioni. Disponibile in versione free.

4. iSpesa. Altra app utile che tiene traccia delle entrate e delle uscite. È possibile aggiungere le transazioni in diverse categorie, quali il reddito, cibo, intrattenimento. I grafici, anche in questo caso, consentono di visualizzare il report dettagliato in maniera intuitiva.

5. Money Journal. Costruita come una sorta di agenda, questa app consente di proiettare il tuo budget su una grafico per capire quando stai spendendo troppo o quando ti puoi permettere altre spese. C'è anche la possibilità di scattare foto di scontrini e ricevute. La versione gratuita contiene la pubblicità.

6. Settle Up. Sei in debito con un tuo amico? Hai prestato dei soldi alla tua ragazza? Quest'app tiene traccia di tutte delle spese: dei tuoi conti e dei tuoi amici. Utile se siete un gruppo di amici in vacanza, o che sta organizzando un party. Semplicemente inserendo le spese, specificando chi ha pagato e chi ha partecipato a queste spese, l'app suggerirà chi dovrà essere risarcito da chi, e l'importo esatto. Puoi anche condividere queste informazioni con tutto il gruppo, attraverso mail, o sincronizzandoti con gli altri smartphone. Costa 2,69 euro.

7. Your Money. Infine, una delle migliori app del mese di giugno 2012 secondo Wired magazine. Your Money ti permette di controllare le tue spese ed i tuoi guadagni in modo completo. Ed è pure gratis.