Roman Coppola ha diretto uno spot intitolato "The Wedding" per Wunderman; è stato creato per pubblicizzare il Nokia Lumia 920. Il nuovo smartphone è accompagnato dalla frase "Dont't swich, fight" e riprende il vecchio spot di oltre dieci anni fa della Apple.Già altre volte la Nokia ha preso in giro Apple e l'iPhone, come nella pubblicità "Time to switch", ma ora ha deciso di prendersela in modo scherzoso anche con l'azienda Samsung.

Nello spot si vede la scena di un matrimonio, in cui gli invitati della sposa sono da una parte e quelli dello sposo in quella opposta: i primi schierano l'iPhone e i secondi il Samsung Galaxy, con l'intento di scattare foto. Tra i due schieramenti, però, nasce una rissa, convinti di avere lo smartphone migliore da entrambe le parti. Intanto sullo sfondo si vedono due camerieri che hanno in mano il Lumia 920 e che sono intenti a documentare e a riprendere tranquillamente la scena.

L'intento dello spot è di prendere in giro e di far notare agli utenti il loro modo di litigare per difendere il proprio dispositivo. Sempre più spesso ci si chiede se comprare un iPhone oppure un Galaxy o ancora se scegliere Apple o Samsung oppure il sistema operativo Android o IOS. In tutto questo si colloca sullo sfondo la Nokia che riprende appunto lo spot "Switch", in cui la Apple metteva in rilievo le problematiche che erano legate al pc.

Dal 2002, anno della creazione dello spot della Apple, quest'ultima ha ottenuto un grande successo. Forse la Nokia spera di fare altrettanto e di rientrare anch'essa nella diatriba del dispositivo migliore. Quel che è certo è che la qualità non le manca.