L'incertezza che aleggia sul Samsung Galaxy S4 mini si dirada dopo che il colosso coreano si è lasciato sfuggire un'immagine sul proprio sito Samsung Apps. L'immagine, prontamente rimossa, mostrava il non ancora annunciato Samsung Galaxy S4 mini come uno degli smartphone a scelta dell'utente. Un indizio sicuramente non voluto, ma che certifica la prossima uscita della versione ridotta dell'ultimo gioiellino sfornato da Samsung, il Galaxy S4.

Dopo tante voci insomma pare che Samsung abbia deciso di continuare sulla scia di quanto fatto con i predecessori del Galaxy S4. Così come per il Galaxy S II e il Galaxy S III, infatti, è pronta a sbarcare sul mercato anche la versione ridotta, sia nelle dimensioni che nel prezzo, del nuovo Galaxy S4.

Il Galaxy S4 mini, identificato col nome di GT-i9195, dovrebbe avere un display Super AMOLED da 4,3 pollici, risoluzione qHD a 960x540 pixel e supportare la versione 4.2 Jelly Bean di Android. Per il processore si parla di un dual-core a 1,6 GHz, mentre la RAM dovrebbe variare da 1 GB per la versione 3G a 2 GB per quella LTE. La fotocamera dovrebbe essere da 8 Megapixel, mentre la memoria interna dovrebbe cambiare da 16 a 32 GB a seconda della versione scelta.

Solo indiscrezioni per ora, in assenza dell'annuncio ufficiale da parte di Samsung, indiscrezioni che però non dovrebbero scostarsi troppo dalla realtà. Dopo questo indizio trapelato non resta dunque che aspettare le mosse ufficiali di Samsung. Tutti coloro che, con un occhio al portafoglio, attendevano la versione ridotta del Galaxy S4 ora possono stare più sereni.