A poco più di un mese dall'uscita del Galaxy S4, Samsung può certamente definirsi soddisfatta del risultato ottenuto: lo smartphone più innovativo sul mercato, uscito per contrastare l'egemonia dell'iPhone 5 tra gli smartphone di fascia alta.

Il 27 aprile scorso, infatti, Samsung decide di scommettere sul nuovo Galaxy, che si rivela un piccolo gioiello oltremodo redditizio: l'azienda ha infatti annunciato ufficialmente - in occasione del lancio di nuove skins colorate per lo smartphone - di aver venduto oltre dieci milioni di Galaxy S4 nel mondo.

Dieci milioni di Galaxy S4 venduti in poco più di un mese, quattro ogni secondo: questa è l'impressionante frequenza con la quale è stato venduto negli ultimi due mesi il nuovo smartphone Samsung. Dopo il lancio del precedente modello, il Galaxy S3, dovette passare il doppio del tempo per ottenere lo stesso risultato di vendita Per il Galaxy S2 ci vollero cinque mesi, mentre il primo Galaxy S ci mise sette mesi per raggiungere quota diecimila. Samsung si gongola dunque del suo nuovo primato, mentre tutti aspettano la contromossa di Apple. L'iPhone 6, però, sembra ritardare ulteriormente la data di uscita, prevista ormai per il 2014.

Il Galaxy S4 oggi è venduto in oltre 105 Paesi nel mondo, e per l'estate 2013 è previsto l'arrivo di nuove varianti di colore: oltre alle classiche versioni White Mist e Black Forest, Samsung sta per lanciare sul mercato le varianti Blue Arctic, Red Aurora, Purple Mirage e Brown Autumn. Vedremo se con un look ancora più "accattivante" il Galaxy S4 consentirà a Samsung di registrare un nuovo record di vendite.