Il Sony Xperia Z e il Sony Xperia S a confronto. Le due creazioni dell'azienda Sony sono state lanciate sul mercato nel marzo del corrente anno, per il Sony Xperia Z, e nel marzo dell'anno scorso per quanto riguarda il Sony Xperia S. I due smartphone Android rappresentano un valido acquisto per molti utenti, perciò si proporrà di seguito un confronto oggettivo che evidenzierà punti di forza e debolezze di entrambi i dispositivi.

Il Sony Xperia S è dotato delle seguenti caratteristiche tecniche:

  • Display di 4,3 pollici
  • Risoluzione di 720x1280 pixel
  • Processore 1.50 GHz dual core
  • RAM di 1 GB
  • ROM di 32 GB
  • Sistema Operativo Android 2.3, aggiornabile 4.0
  • Fotocamera principale 12 Mpix
  • Fotocamera secondaria 1,3 Mpix
  • Batteria con autonomia di 1750 mAh
  • Dimensioni: 64x128x10,6 mm
  • Peso: 144 grammi.

Il Sony Xperia Z è dotato di molte migliorie rispetto al modello appena descritto. Il display è di 5 pollici e con una risoluzione maggiore, di 1080x1920 mpix. Per quanto concerne l'hardware, Sony Xperia Z possiede un processore quad core di 1.5 GHz Adreno 320, 2 GB di RAM, la memoria interna è invece minore rispetto a quella del Sony Xperia S, di 16 GB. L'autonomia della batteria è di ben 2330 mAh.

Il sistema operativo è sempre Android ma aggiornato alla versione 4.1. Anche le due fotocamere del Sony Xperia Z sono più sviluppate. La principale è di 13,1 Mpix, mentre la secondaria di 2,2 Mpix. Sony Xperia Z però, non riesce a battere il suo concorrente per quanto riguarda le dimensioni, il modello più recente, infatti, misura 71x139x7,9 mm e pesa 146 grammi.

Sony Xperia S e Sony Xperia Z hanno un prezzo di listino di 499 euro e 649 euro. Il costo di Sony Xperia Z è sicuramente più elevato ma molte sono le migliorie applicate al nuovo smartphone dall'azienda, nonostante ciò Sony Xperia S continua ad essere un ottimo dispositivo per chi volesse accontentarsi o avesse bisogno di un articolo meno avanzato.