Siamo di fronte a un altro miracolo della tecnologia nel campo degli smartphone, con il Sony Xperia ZR presentato ufficialmente, sarà possibile scattare foto e registrare video sott'acqua anche a un metro e mezzo di profondità.

Sony Xperia ZR, le caratteristiche

Questo smartphone è dotato di sistema operativo Android 4.1 Jelly Bean, è anche molto resistente alla polvere, pesa circa 140 grammi, mentre le sue dimensioni sono di millimetri: 131 x 67,4 x 10,4.

Il display è da 4,55 pollici a 720 pixel, tipo OptiContrast Oled, ed è basato su Mobile Bravia Engine 2, che a detta di Sony, ottimizza le immagini migliorandone chiarezza e nitidezza. Il processore è un quad-core Snapdragon S4 Pro da 1.5 GHz, con memoria interna da 8 GB, e capacità da 2 GB di Ram.

La fotocamera è una Exmor RS da 13 megapixel con autofocus e zoom digitale 16x, ed è davvero incredibile poterla usare in modalità HD per scattare foto e registrare video sott'acqua grazie alla sua impermeabilità che permette oltretutto a questo nuovo smartphone di casa Sony, di restare immerso per 30 minuti.

Il Sony Xperia ZR è dotato di NFC, supporta la connessione LTE e si avvale della tecnologia Stamina che permette di prolungare la durata della batteria, importante quando ci sono molte applicazione aperte contemporaneamente e/o pesanti che richiedono un utilizzo di risorse e di energia notevoli.

La data di uscita del nuovo smartphone Sony, che si può considerare il fratello minore dello smartphone Xperia Z al quale è molto simile, potrebbe avvenire entro fine agosto 2013, ma non ci sono notizie ufficiali a questo proposito.