Quanto corre la tecnologia! La nota applicazione Viber, usata principalmente dai giovani possessori di uno smartphone, sta per compiere il grande passo verso il personal computer. L'obiettivo dei programmatori del programma è quello di fare concorrenza a Skype, al momento leader nelle videochiamate tramite pc.

Per molti sembrerebbe una battaglia persa in partenza ma gli oltre 200 milioni di clienti che abitualmente utilizzano Viber dal proprio dispositivo cellulare sarebbero pronti a cancellare Skype dal proprio computer per lasciar spazio all'applicazione del momento.

Un successo inaspettato per Viber, che in questi mesi ha tenuto testa alla più famosa applicazione WhatsApp (che non permette però di effettuare le chiamate). Per il corretto utilizzo di Viber c'è solamente bisogno di una linea internet, che sia wifi o 3G non è importante, purché il segnale sia ottimo affinché la chiamata tra le due parti sia pulita e senza disturbi.

Al momento Viber è disponibile per iOS, Android, Windows Phone e Blackberry. Come annunciato da Repubblica starebbe preparando lo sbarco sul pc, con l'obiettivo di superare nei prossimo futuro Skype.

Una volta installato il programma nel pc, si potrà sincronizzare la rubrica aggiungendo il numero di cellulare nella quale è già installata l'applicazione, inserendo successivamente un codice che verrà inviato dai programmatori affinché si possa associare il programma all'applicazione. In questo modo si potrà utilizzare Viber sia sul pc che sullo smartphone con le stesse identiche funzionalità: chiamate, videochiamate e messaggistica.