Prevista una ristrutturazione interna per Windows, la società sarebbe pronta a creare una divisione unica di Windows che accorperebbe sia le attività in campo smartphone che quelle in ambito pc, per ottimizzare la sinergia tra le due piattaforme operative. Già previsto, infatti, per Windows 8 e Windows Phone 8 lo stesso kernel.

La presentazione dovrebbe essere data nel corso della Build Developer Conference 2013 che inizierà domani al Moscone Center di San Francisco, dove la Microsoft sarà presente per il lancio del nuovo aggiornamento del suo sistema operativo, Windows 8, denominato "Blue".

L'annuncio ufficiale della ristrutturazione interna dovrebbe chiarire i dettagli dell'effettiva struttura, a capo della quale dovrebbero essere posti Terry Myerson, che si occupa attualmente di Windows Phone, e Julie Larson-Green, che si occupa di Windows sviluppo.

L'aggiornamento "Blue" sarà caratterizzato dal ritorno del tasto Start e di alcuni miglioramenti dell'interfaccia e delle performance, suggerite stesso dagli utenti e che la Microsoft ha recepito.

Il nuovo aggiornamento di Windows 8.1 potrà salvare i file dell'utente direttamente su Skydrive, in maniera che i documenti possano essere recuperabili da qualsiasi dispositivo (come smartphone e tablet) che abbia accesso all'account windows dell'utente, grazie al sistema Cloud.

Ma c'è di più, in occasione della Conferenza di San Francisco, Microsoft lancia un concorso, che ha il sapore di una sfida per gli Hacker. Chi riuscirà a "entrare" nel sistema operativo, vincerà un premio di 150.000 dollari. Al singolare concorso possono partecipare tutti, basta essere esperti di computer e avere già compiuto i 14 anni.