Una buona notizia per gli amanti dei prodotti Apple. La nota multinazionale di Cupertino, dopo la sua ultima novità dell'iPhone 5, lancerà presto sul mercato una versione dell'iPhone alla portata di tutte le tasche. Una versione low-cost del suo popolare smartphone quindi, che sarà dal punto di vista estetico molto simile al suo fratello maggiore.

Le differenze? Gli angoli saranno arrotondati, la scocca posteriore trasparente e i materiali utilizzati ovviamenti più economici. Inoltre sarà disponibile in ben 5 colori: verde, bianco, rosso, giallo e blu. Per quanto riguarda l'hardware avrà le stesse caratteristiche del costoso iPhone, forse con qualche funzione in meno, ma sicuramente, come tutti i prodotti della mela, sarà molto funzionale e stabile.

Molto abbordabile anche il prezzo che sarà alla portata di tutti e si aggirerà intorno ai 160 dollari, quanto un normale smartphone quindi. Non a caso il nome di questo "progetto", si presuppone provvisorio, è "iPhone budget".

Quando sarà lanciato questo nuovo melafonino ancora non è chiaro, ma si suppone uscirà per la fine del 2013, nel periodo di natale. Iniziativa ambiziosa e coraggiosa per la Mela che si vede sempre più costretta a fronteggiare la spietata concorrenza della Samsung. Ora anche coloro che non possono permettersi il tanto desiderato iPhone ne potranno avere uno, certo non full optional, ma sempre targato Apple.

Finalmente possiamo dire che forse casa Apple sta aprendo pian piano la strada verso il low-cost alla portata di tutti, pur mantenendo elevati i costi per i suoi prodotti di punta.