Proposta anti-crisi dalla casa Apple. L'azienda lancerà, entro il mese di giugno 2013, un programma di permuta iPhone per invogliare più utenti possibile a restituire i vecchi modelli e ad acquistare con uno sconto il nuovissimo iPhone 5. Una notizia questa, accettata con entusiasmo dai fedelissimi che potranno finalmente provare l'ultimo arrivato in casa Apple.

L'azienda leader per la costruzione di Mac, iPhone, iPad e quant'altro, avrebbe così stretto un accordo con il distributore di smartphone Brightstar Corp, che si occuperà di gestire il programma. I vecchi modelli di smartphone potranno essere "rottamati" nei rivenditori autorizzati, ottenendo così immediatamente uno sconto da poter utilizzare nell'acquisto di un nuovo telefono o, forse, anche di altri prodotti della mela più famosa in tutto il mondo.

Ma i vecchi iPhone dove andranno a finire? L'idea di Cupertino è quella di invadere con i telefoni datati, ma comunque di valore, tutti i mercati emergenti dove è ancora scarso l'utilizzo degli smartphone di ultima generazione. Ovviamente gli smartphone saranno rimessi sul mercato solo dopo un'attenta valutazione e rimessi totalmente in sesto a livello hardware.

Potrebbe essere questa una specie di strategia per attirare più clienti possibili, dato che negli ultimi tempi la concorrenza con la Samsung, dopo il lancio del nuovo Samsung Galaxy s4, è sempre più spietata e pare che per questo stia rubando una grande fetta di mercato alla Apple.

La grande azienda statunitense Apple, inoltre, si prepara in questi giorni a presentare l'iRadio e lo fa firmando un contratto con Sony, che va ad aggiungersi a quelli raggiunti con Warner Music e Universal Music. Dovrebbe presentare l'iRadio lunedì prossimo, mettendo così fine a speculazioni che circolano da mesi. Il servizio, da quello che si sente dire, sarà simile a quello offerto da Pandora.