Per tutti coloro che amano gli smartphone leggeri e ultra sottili ecco il nuovissimo gioiello firmato Huawei: l'irraggiungibile, almeno per ora, Ascend P6. Sì, perché questo fortunatissimo modello detiene l'importante primato di smartphone più sottile finora prodotto.

Presentato a Londra il 18 Giugno 2013, il modello Ascend P6 sarà messo in vendita in Cina alla fine di questo mese e nel resto del mondo a partire dalla seconda settimana di luglio. Il prezzo fissato per la distribuzione è di 449 euro ma molto probabilmente i più furbi riusciranno ad acquistarlo a minor prezzo grazie ad offerte e promozioni studiate a tavolino dai vari gestori telefonici come wind, vodafone e tre.

Ascend P6, che pesa solamente 120 grammi e ha uno spessore di soli 6, 18 mm, è disponibile in numerose varianti di colore ed è dotato di sistema operativo Android Jelly Bean nella sua ultima versione, la 4.2.2 .

Non convinti delle potenzialità della OS mobile marchiata Google, gli ingegneri della Huawei hanno dotato il nuovo smartphone di una innovativa interfaccia ribattezzata "Emotion", che dovrebbe avere caratteristiche di maggior intuitività rispetto alla sorellina americana.

Il nuovo Ascend P6 si pone quindi come terzo incomodo tra i due cellulari cult di quest'anno: il Samsung Galaxy S4 e l' iPhone 5.

Per quanto riguarda il peso, il nuovo smartphone Huawei vince senz'altro la sfida con il Galaxy S4, battendolo in difetto per ben 10 grammi, mentre la perde per eccesso di 8 gr con l'iPhone 5.

Lo schermo è di 4,7'' con risoluzione HD (1280x720) contro i 640x1136 a 16,7 milioni di colori dell'iPhone 5 e ai 5'' Full HD del Samsung Galaxy S4.

L'Ascend P6 è inoltre dotato di un processore Quad-Core a 1,5 Ghz (in CPU brevettata dalla stessa casa), di una doppia fotocamera (8 MP posteriore e 5 MP anteriore) e di 2 Gb di RAM.