La grande crisi economica e politica, si è fatta sentire su molti settori produttivi, così i consumatori cercano di tagliare le spese dove possono, soprattutto quelle legate alla telefonia mobile. Infatti, dopo l'abbattimento dei costi della telefonia fissa, ormai considerata demodé, tutti gli operatori per telefoni cellulari si stanno organizzando per essere al passo con i tempi, con la guerra ai ribassi a colpi di tariffe più convenienti.

Per evitare di perdere una grande fetta di mercato e di clienti, che si orientano ormai soprattutto verso la convenienza, spinti dalla fortissima concorrenza e in vista della stagione estiva, tutti i maggiori operatori hanno iniziato la guerra ai ribassi proponendo offerte molto convenienti, per navigare su internet, per le chiamate e per gli sms, con i pacchetti "All inclusive", che mese dopo mese stanno diventando sempre più convenienti e vantaggiosi.

Tutto cominciò con la trasformazione della comunicazione con l'avvento dei cellulari, e soprattutto con la creazione delle ricaricabili, che hanno il vantaggio di non dover pagare i costi aggiuntivi del canone e che hanno conquistato una grande fetta di mercato, troppo ampia e appetibile per lasciarla alla concorrenza, così i pacchetti "All inclusive", partiti dai 10 euro al mese per le ricaricabili, per 100 minuti di chiamate vere 100 sms e 1 Gb di internet della Wind, sono stato sorpassati dalla convenienza del nuovo pacchetto della Vodafone Summer Smart 2013, 400 chiamate, 400 sms, 2 Gb di internet a soli 7,5 euro al mese.

Dunque, abbattuta la quota fissa mensile di concessione governativa, circa 5,16 euro, dei canoni della telefonia fissa e degli abbonamenti, la guerra ai ribassi è partita per la stagione estiva 2013, infatti, la Vodafone tra i pinguini rap canterini milanesi, ha lanciato la sua nuova offerta Vodafone Summer Smart, pacchetto a 7,5 euro al mese, mentre la Tim, propone Tim Sconta Large, 1000 minuti di chiamate, 1000 messaggi e 2 Gb di traffico internet a solo 8 euro al mese.

Per tutti gli amanti del low cost, non finisce qui, poiché l'azienda figlia della Telecom, propone anche la ricaricabile da 5 euro al mese con 400 minuti, 400 sms, 1 Gb di internet e se si è un cliente della rete fissa Telecom Italia, si passa da 800 minuti, 800 sms, e 2gb di internet per la stessa cifra, ossia per 5 euro al mese. Attenzione però a non "sforare" oltre il tetto massimo consentito dai pacchetti "All inclusive" altrimenti la convenienza svanirà nel nulla.

Ecco tutte le offerte estive:

  • Tim Sconta Large: 1000 minuti di chiamate, 1000 sms e 2 Gb di traffico internet a solo 8 euro al mese.
  • Vodafone Summer Smart 2013: 400 minuti di chiamate, 400 sms, 2 Gb di internet a soli 7,5 euro al mese.
  • Wind con All inclusive: 200 minuti di chiamate, 200 sms e 1 Gb di internet a 8 euro al mese.
  • La 3 con All in Estate: 400 minuti di chiamate, 400 sms, 1 Gb di internet a 6 euro al mese.