Il WorldWide Developers Conference ha rappresentato l'occasione ideale per anticipare le caratteristiche del prossimo iOS 7, definito come "l'aggiornamento più significativo di iOS dall'introduzione del primo iPhone". Questo il parere autorevole di Craig Federighi, Senior Vice President Software Engineering di Apple.

iOS 7 è stato interamente ristrutturato e ridisegnato, quindi numerose sono le novità del sistema operativo per smartphone e tablet della casa di Cupertino.

Control Center: basta sfiorare con un dito la base dello schermo per accedere ai principali controlli: Uso in Aereo, Wi-Fi, Bluetooth, Non Disturbare, Luminosità, Player Musicale, AirPlay, nonché per avere accesso immediato ad alcune applicazioni come Orologio, Fotocamera, Calcolatrice e Torcia.

Centro notifiche: sarà possibile visualizzare le notifiche dalla schermata di blocco, così da poterle avere tutte a disposizione sfiorando lo schermo.

Multitasking: sarà più facile e intuitivo per gli utenti passare da un'applicazione ad un'altra.

AirDrop: per condividere contenuti con i nostri contatti. Il trasferimento avverrà peer-to-peer, in qualsiasi posto ci si trovi, senza bisogno di reti e i contenuti rimarranno protetti e privati.

Fotocamera: la nuova applicazione fotocamera permette di aggiungere in tempo reale effetti agli scatti. Inoltre, sfiorando lo schermo, sarà possibile scegliere tra le quattro opzioni disponibili (video, foto, quadrato, panoramica).

Immagini: la nuova applicazione immagini presenta Moments, una modalità di organizzazione automatica di foto e video in base a data e luogo di ripresa.

Safari: il browser presenterà una nuova interfaccia, che consentirà di visualizzare ancora più contenuti, e di navigare a schermo intero.

Siri: avrà nuove voci (sia maschili che femminili) e consentirà le ricerche sia su Twitter che su Wikipedia.

Musica: anch'essa ripensata, ma la novità più significativa sarà rappresentata da iRadio, un servizio di Internet radio gratuito (sono previsti degli spot audio, ma gli abbonati ad Itunes Match ne sono dispensati). L'utente potrà scegliere tra oltre 200 stazioni. iRadio è destinata a diventare una esperienza personalizzata, in quanto più si ascolta musica da Itunes e da iRadio, più la radio capirà quali siano i gusti musicali dell'utente. Basterà un tocco e sarà possibile acquistare il brano ascoltato su iRadio.

L'iOS 7 sarà disponibile il prossimo autunno come aggiornamento gratuito per iPhone 4 e modelli successivi, iPad 2 e modelli successivi, iPad mini e iPod touch (quinta generazione). Va precisato che alcune funzionalità potrebbero non essere disponibili su tutti i prodotti.