iPhone 5s, iPhone 6 o iPhone low cost che sia, il prossimo smartphone Apple non arriverà prima dell'autunno con tanto di iOS 7. Ed è proprio iOS 7 ad essere al centro dell'attenzione in questi giorni, grazie alle beta version rilasciate da Apple pronte ad essere testate dagli utenti su iPod touch, iPad, iPad mini, iPad 2, iPhone 5, iPhone 4 e iPhone 4s.

Ecco come fare per scaricare ed installare la versione beta 2 di iOS 7 e testarla sul proprio iPhone, iPad o iPod in anteprima. Nonostante la versione beta di iOS sia disponibile principalmente per essere testata dagli sviluppatori, Apple ha deciso di renderla fruibile anche ai fans, che potranno scaricare ed installare in anteprima la versione beta 2 di iOS 7 al prezzo di 99 dollari, costo annuale della licenza.

Quanti abbiano già scaricato la prima beta di iOS 7 avrannno direttamente accesso alla seconda versione semplicemente aggiornando il software.

Prima di cominciare è necessario assicurarsi di aver effettuato un backup di tutti i dati presenti sul dispositivo ed accertarsi che iTunes sia aggiornato all'ultima versione. Per fare ciò basta recarsi nelle opzioni di iTunes e cliccare su "Controlla Aggiornamenti".

Un altro passaggio preliminare da eseguire per installare iOS 7 sul tuo iPhone 5, iPhone 4/4s, iPad/mini, iPad 2 e iPod touch è quello di registrare l'UDID della propria periferica con IMZDL. È importante anche conoscere il modello esatto del proprio dispositivo per scaricare la versione del software appropriata (es. iPad mini modello A1432).

Come scaricare ed installare iOS 7 beta 2:

  1. collegarsi con il sito Apple Developer ed acquistare la licenza valida un anno per accedere all'area software
  2. scaricare la versione beta 2 di iOS 7 appropriata al proprio modello di iPhone 5, iPhone 4/4s, iPad mini/2, iPod Touch. Una volta scaricato, il file apparirà su IMZDL ma potrebbe volerci qualche minuto
  3. lanciare iTunes e fate partire l'aggiornamento del vostro dispositivo. Se state usando un Mac siate sicuri di premere alt/option mentre cliccate Restore, su Windows invece dovrete tenere premuto il tasto shift mentre cliccate Restore
  4. il file di iOS 7 dovrebbe essere in automatico nella cartella download, oppure nella cartella selezionata al momento del download. Se non lo trovate controllate tra i file recenti un file che finisce per ".ipsw".
  5. attendere la fine dell'installazione (il vostro iPhone/ iPad/ iPod si riavvierà più volte) che durerà almeno 40 minuti o più. Pertanto assicuratevi che la batteria sia completamente carica o meglio attaccata alla presa di corrente.

Fatto? Congratulazioni, ora il vostro dispositivo è equipaggiato in anteprima con la versione più recente del nuovissimo iOS 7. Ricordiamo ancora una volta che l'aggiornamento è disponibile solo per: iPhone 5, iPhone 4, iPhone 4s, iPad, iPad mini, iPad 2, iPod Touch. Non provate ad effettuare l'aggiornamento su altri dispositivi e controllate sempre di stare scaricando la versione di iOS 7 appropriata al vostro modello. Buon Testing!