iPhone 5 con una scarsa durata della batteria? Scoperto il presunto colpevole e individuati due modi per risolvere il problema. La nuova creatura della Apple ha sin dall'inizio creato problemi sulla durata della batteria ma, come riporta il Messaggero, grazie ad uno sviluppatore privato, che ha monitorato il comportamento dell'iPhone analizzando nel dettaglio tutte le operazioni che vanno ad influire direttamente sulla batteria, oggi finalmente si conosce il colpevole dello scarso rendimento energetico.

Sebastien Duval, questo il nome dello sviluppatore, sostiene che sarebbe l'app di Facebook la causa, e che addirittura consuma più dei processi di sistema. In sostanza, l'applicazione che permette un collegamento rapido al più diffuso social network della rete agisce, insieme alla app gemella che consente di utilizzare la chat (Facebook Messenger) attraverso il VoIP e l'audio, in background attivandosi con una frequenza di pochi minuti in un processo automatico che finisce per prosciugare la batteria dell'iPhone 5 in meno di una giornata.

Due i trucchi per rimediare all'inconveniente. La sola scoperta di Duval, tuttavia, non consente - come è ovvio - di risolvere il problema perciò in soccorso dei possessori di iPhone 5 arriva il sito iPhoneHacks che spiega come aggirare il difetto almeno in parte. Due i trucchi 'manuali' con i quali è possibile aumentare la durata della batteria facendola arrivare almeno all'ora della buona notte: nel primo caso basta la chiusura forzata dell'app Facebook dopo ogni utilizzo tenendo premuto il tasto di accensione dell'iPhone 5 per qualche secondo finché non compare il messaggio di sistema 'Spegni' e successivamente premendo il tasto Home ancora per qualche secondo.

Il piano B, più che altro un consiglio, è quello di collegarsi al portale Facebook direttamente dal browser evitando quindi di attivare l'app mangia batteria. Ad ogni modo, la scoperta di Duval sarà sicuramente fondata su uno studio approfondito del comportamento tenuto in automatico dalla app Facebook, però ad incidere sulla scarsa durata della batteria dell'iPhone 5 c'è chiaramente anche il tipo di utilizzo che si fa, in generale, del prodotto targato Apple e non solo quante volte andiamo a controllare il diario e a condividere link sul social network creato da Zuckerberg.