iPhone 6 e iPhone 5S: ormai manca davvero poco all'uscita dei nuovi smartphone Apple. Le voci continuano a girare freneticamente sul web, dando modo di capire in anticipo quali saranno le caratteristiche tecniche, le novità estetiche e di design, il prezzo al pubblico e annunciando per i due modelli l'uscita entro fine 2013.

iPhone 5S: uscita, caratteristiche tecniche e prezzo

Apple non ha ancora confermato voci e rumors intorno al nuovo iPhone 5S, ma le recenti fughe di notizie sembrano confermare la sua prossima uscita per settembre, massimo dicembre 2013, come vi avevamo già preannunciato qualche settimana fa.

L'iPhone 5S sarebbe dunque in fase di produzione: la batteria sarà probabilmente la stessa impiegata per iPhone 5 e difficilmente Apple deciderà di rivoluzionare completamente il design del modello precedente. L'obiettivo, infatti, sembra essere quello di fornire uno smartphone performante a un prezzo leggermente inferiore rispetto a iPhone 5, che nel frattempo continua a calare - negli Stati Uniti è già disponibile a soli 130 dollari circa - per fare spazio al lancio del nuovo iPhone.

Per quanto riguarda l'Italia, iPhone 5S arriverà con tutta probabilità per Natale, o comunque entro la primavera 2014. La scocca sarà quasi interamente in plastica, disponibile in diverse colorazioni. Il processore sarà quasi certamente lo stesso di iPhone 5, e per quanto riguarda la fotocamera si vocifera di un nuovo sensore - prodotto da Sony - da 8 Megapixel e di un nuovo sistema flash innovativo in grado di adattare la luminosità in modo dinamico. Infine, sembra che la S di iPhone 5S starà per "sicurezza": è prevista infatti l'integrazione di un sistema di lettura impronte digitali, che sostituirà il tradizionale codice per il blocco/sblocco dello schermo. Il prezzo sarà il più basso mai visto per un nuovo iPhone: si parla addirittura di 99 euro, ma in ogni caso il costo non dovrebbe superare i 200 euro.

iPhone 6: caratteristiche, uscita e prezzo

Che cosa ci dobbiamo aspettare dal nuovo iPhone 6 di Apple? Lo smartphone vedrà sicuramente un'evoluzione, se non una rivoluzione, rispetto ai modelli precedenti. Alcune indiscrezioni parlano dell'introduzione di uno schermo flessibile e completamente impermeabile, dalle dimensioni intorno ai 5.2 pollici. In questo modo Apple proverebbe a seguire il trend degli smartphone dallo schermo medio-grande che ha segnato il recente successo del Samsung Galaxy S4, il principale rivale sul mercato. Rispetto a iPhone 5, iPhone 6 potrà contare su un hardware più potente: si parla di un processore quag-core da 2 GB, supportato da una batteria che garantirà un'autonomia maggiore. Memoria fino a 128 GB, fotocamera 13 Megapixel sul retro, con possibilità di registrare filmati in Full HD. Per quanto riguarda la connettività, iPhone 6 avrà accesso Wi-Fi, GPS, Bluetooth e, ormai è quasi certo, NFC. Il prezzo sarà lo stesso dell'iPhone 5, dunque compreso tra 600 e 700 euro.

L'uscita dei due modelli è prevista per il prossimo autunno, ma non sappiamo ancora se Apple opterà per un lancio contemporaneo di iPhone 6 e iPhone 5S: l'azienda potrebbe anche decidere di lanciare iPhone 6 direttamente a Natale, periodo più favorevole per la vendita di dispositivi smartphone di fascia alta.