Sono le indiscrezioni di Apple Insider a fare capolino anche in Italia, svelandoci in anticipo il design di Apple iPhone 5s e del melafonino low cost in arrivo, già battezzato come "iPhone Light".

A quanto si dice, la redazione di Apple insider ha ricevuto le bozze dei disegni di progettazione direttamente da due produttori asiatici di accessori che, per ovvie ragioni, vogliono restare anonimi. Sia iPhone 5s che la sua versione Light avranno la stessa dimensione, ma saranno molto diversi "inside". Le novità saranno tutte concentrate nella versione Light: innanzitutto l'economicità, anche se ad oggi non si conoscono i prezzi.

Ipotesi diverse parlano di una scocca, probabilmente in policarbonato, e diverse colorazioni disponibili, proprio com'è avvenuto per l'iPod di qualche versione fa. Lo smartphone potrebbe essere leggermente più spesso (intorno agli 8,5 mm a differenza dei 7,7 del 5S), e rivestito da una sorta di involucro. Stessa dimensione (4 pollici) per il display.

Nell'area destinata ai connettori sulla parte inferiore dell'iPhone, Apple ha progettato una griglia ancora più minimal per gli speaker, lasciando il connettore Lighting e, a sinistra, il jack da 3,5 mm per le cuffie. A lato resteranno invariati i pulsanti di regolazione del volume e il blocco, anche se si presume che il materiale sarà di qualità più scarsa.

Per il fratello più "nobile", invece, la novità sarebbe il tasto home. Sempre presente e d'obbligo, l'unico pulsante di accesso al menu ha cambiato il suo disegno. Si parla infatti di un lettore d'impronte digitali: un cambiamento davvero innovativo che porterebbe ad alto livello la protezione dei dati personali sui dispositivi iOS.

Difficile fare altre previsione a livello di dotazioni software. Non ci resta che aspettare le note ufficiali e il giorno della presentazione di iPhone 5S.