Nokia, tramite il suo blog Nokia Conversations, ci fa sapere che il Lumia 925 è in vendita in Germania. Nelle prossime settimane la distribuzione proseguirà anche in altri paesi europei (Italia compresa), quindi in Cina e negli Stati Uniti.

Lo smartphone Nokia, che avrà a bordo il nuovo Windows Phone 8, è dotato di un processore dual core da 1,5 GHz, di un display AMOLED da 4.5 pollici con tecnologia PureMotion HD+, di una fotocamera posteriore da 8.7 megapixel e tecnologia PureView, del supporto alle reti GSM/GPRS/EDGE, UMTS/HSPA+ ed LTE e di una batteria da 2000mAh.

Attenzione particolare viene posta sulla versione beta di Nokia Glance Screen ovvero l'insieme di funzioni attivabili con il device in stand-by. Tra queste nuove features troviamo la possibilità di sbloccare lo schermo con un doppio tap o avviare la modalità di risparmio energetico non appena la batteria entra in "riserva".

La versione finale di Glance Screen sarà resa disponibile sulla maggior parte degli smartphone della serie Lumia basati su Windows Phone 8 grazie ad "Ambra", il prossimo aggiornamento del sistema operativo di casa Microsoft.

In Italia il Lumia 925 sarà commercializzato a partire dalla seconda metà di Giugno (presumibilmente dopo il 20) ad un prezzo di 599.90 euro ed attualmente è possibile prenotarlo (con caparra di 99,90 euro) sul Nokia Store.

Nel complesso un buon modello, ma saprà competere con i più affermati prodotti Samsung ed Apple? Il prezzo è un po' alto, ma probabilmente scenderà. In ogni caso in molti sono affezionati al marchio finlandese, che per molti ancora è sinonimo di garanzia.