La nuova creazione Samsung, combinando uno smartphone Android 4.2.2 Jelly Bean (in pratica un Galaxy S4 mini) con una fotocamera 16 Mp con zoom ottico 10x, è prevista ad un prezzo di 499 euro, l'uscita italiana dovrebbe essere in autunno. Andiamo a vederne le caratteristiche.

Il gioiellino, figura metafisica, paragonabile a quelle dell'Antica Grecia, metà smartphone, metà fotocamera, si presenta con un interfaccia TouchWix 5.0 Nature UX, la base sarà quella del fratello maggiore (il mobile S4) con la connettività GSM/GPRS/EDGE, a quattro bande UMTS/HSPA e LTE cat3. La fotocamera è dotata di auto-focus, zoom ottico 10x, Optical Image Stabilization e flash allo Xenon. L'obiettivo è un 24mm wide equivalente a 35 mm.

I video potranno ottenere una risoluzione massima Full HD (1080p) a 30fps a 720p a 60fps. Le dimensioni sono di 125.5 x 63.5 x 15.4 mm per 208 grammi di peso. Lo schermo appare ampio in touch screen qHD Super Amoled, con una diagonale pari a 4.25 pollici ed una gamma di 16 milioni di colori. La memoria interna sarà di 8GB ( espandibile con micro SD ), il processore sarà un dual core da 1.5 Ghz e sarà accompagnato da una memoria RAM di 1,5 GB ed una scheda grafica mail400.

Non mancherà un ricevitore Gps con A-Gps, il Bluetooth uno jack audio da 3,5 mm e un supporto per Divx. In più sarà presente la radio FM che invece manca sul tradizionale S4. E sul lato anteriore una seconda fotocamera da 1,9 Mp. Si preannuncia decisamente una bella novità per gli amanti di telefonia e fotografie.