Samsung Galaxy S Advance e aggiornamento Jelly Bean di Android: sono passati più di 20 giorni dal rilascio dell'update Jelly Bean 4.1.2 per gli utenti Vodafone e le opinioni sul web sono in parte discordanti. Mentre tutti attendono il rilascio anche per gli smartphone Galaxy S Advance no brand, Tim, Wind, e 3 Italia, c'è chi continua a domandarsi se questo aggiornamento non presenti dei problemi.

L'aggiornamento Jelly Bean per il Samsung Galaxy S Advance brandizzato Vodafone sembra aver diviso gli utenti del web: secondo i più, da quanto siamo riusciti a scovare online, l'aggiornamento migliora effettivamente il device sotto molti punti di vista, graficamente, per le nuove funzionalità, e in parte anche per la delicata questione della durata della batteria. E non è raro infatti imbattersi in post di utenti che ringraziano il cielo che finalmente l'aggiornamento sia arrivato.

Tuttavia l'aggiornamento Jelly Bean per i Galaxy S Advance targati Vodafone non ha soddisfatto tutti. Anche i commenti ad alcuni nostri articoli sull'update sembrano testimoniare che serpeggi del malcontento tra alcuni utenti. Sul web più in generale coloro che hanno incontrato problemi con l'aggiornamento Android Jelly Bean 4.1.2 sembrano lamentare principalmente una durata della batteria non migliorata (o perfino leggermente peggiorata) e una mancanza di fluidità, se non dei veri e propri rallentamenti generali del device rinnovato con l'upgrade dal desueto Android Gingerbread a Jelly Bean.

Le opinioni favorevoli ci sembrano essere in sovrannumero, tuttavia anche i mal di pancia non sono poi così rari. Quindi vorremmo chiedervi: avete installato Jelly Bean su Galaxy S Advance brandizzati Vodafone? Se sì, avete riscontrato dei problemi o siete pienamente soddisfatti dell'aggiornamento?