Samsung Galaxy S4, le varianti: prestazioni da urlo con il processore Snapdragon 800. La versione avanzata e potenziata dell'S4 di casa Samsung dà risultati spettacolari nei primi test, sfondando la soglia dei 30 mila punti nel benchmark AnTuTu. Merito del processore della Qualcomm modello Snapdragon 800.

Il Samsung Galaxy S4 nella variante con processore ritoccato è forse tra i nuovi modelli del nuovo smartphone top gamma dell'azienda sud coreana che più fanno gola agli appassionati. Dopo un test non tanto verosimile tenutosi in precedenza, ora arriva il risultato che tutti aspettavano con il test tramite il benchmark AnTuTu: la variante potenziata del Galaxy S4 (codice del device SHV-E330S) supera la soglia dei 30 mila punti e conferma le grandi aspettative degli appassionati.

Il processore Snapdragon 800 prodotto dalla Qualcomm potrebbe arrivare in commercio già prima dell'estate proprio con il Samsung Galaxy S4, in una delle sue varianti, ma dapprima solo in Corea. Il grande interrogativo al momento è relativo proprio all'ambito di commercializzazione. Che il nuovo S4 con processore aggiornato registri prestazioni da urlo è ormai confermato, così come la sua esistenza. Ma quali paesi lo riceveranno? Il rischio è di dover conoscere le meravigliose prestazioni del dispositivo solo per sentito dire, senza mai poterne toccare con mano la potenza qui in Italia.

Ricordiamo che tra le altre varianti del Samsung Galaxy S4 di cui tanto si parla al momento abbiamo la Google Edition, l'edizione Mini (a dir poco attesissima), la versione Active e la variante Zoom.