Sony ha presentato ufficialmente un nuovo smartphone basato sul sistema operativo Android Jelly Bean di fascia media, destinato in modo particolare al pubblico dei più giovani.

Si tratta di è Sony Xperia M, smartphone che sarà disponibile in Italia a partire dal terzo trimestre. Il device si caratterizza per le sue vivaci colorazioni, ovvero nero, bianco, viola e giallo. Al momento ancora non è stata fornita alcuna informazione riguardo al prezzo di vendita di questo dispositivo.

Analizzando gli elementi che caratterizzano il comparto hardware troviamo: un display da 4 pollici con risoluzione pari a 854×480 pixel, processore dual-core Qualcomm Snapdragon 400 da 1 GHz, 1 GB di RAM e 4 GB di memoria interna, che può essere ampliata attraverso l'utilizzo di schede microSD fino a 32 GB.

Inoltre Sony Xperia M dispone di due fotocamere, una frontale di tipo VGA dedicata alle videochiamate, e una posteriore , in cui è presente anche il sensore da 5 megapixel di tipo Exmor RS, e dotata di flash a LED e autofocus.

Presenti anche il supporto alla connettività Wi-Fi-, Bluetooth 4.0 e HSPA+; disponibili le tecnologie audio ClearAudio+, xLOUD e 3D Surround Sound, e la funzionalità Sony One-Touch che consente di condividere brani musicali, foto, filmati utilizzando diversi dispositivi compatibili.

Il design che caratterizza Sony Xperia M è l'ormai celebre OmniBalance, lo stesso che possiamo trovare nei più recenti dispositivi appartenenti alla serie Xperia: questo smartphone ha uno spessore pari a 9,3 mm e pesa 124 grammi. Sony Xperia M verrà equipaggiato con sistema operativo Android 4.1 Jelly Bean.

Tutti questi elementi portano a pensare che si tratti di uno smartphone con cuore Android che potrebbe catturare principalmente l'interesse del pubblico dei più giovani, che spesso si lasciano affascinare da dispositivi di fascia media, proprio in virtù del loro prezzo accessibile, ma anche dal design moderno e dai colori vibranti. Comunque il nuovo device di Sony appare in grado di garantire buone prestazioni, soprattutto a livello di intrattenimento, inoltre è prevista anche una variante dual-SIM del Sony Xperia M.