Sony Xperia S, aggiornamento Jelly Bean di Android: le previsioni sull'uscita per tutti gli smartphone di casa Sony distribuiti in Italia sono difficilissime da formulare. Ma nel silenzio che circonda questo update Android per l'Xperia S, è bene fare il punto della situazione e ragionare su quando questa potrebbe sbloccarsi.

Sony Xperia S e Jelly Bean: a quando la fine dei problemi? A oggi, non abbiamo certezze. L'aggiornamento è stato distribuito solo in alcuni paesi, e in Italia molti utenti no brand lo attendono invano da molto tempo. In tutto ciò, i feedback italiani ed esteri non sono per niente buoni: il primo firmware rilasciato relativo all'aggiornamento Jelly Bean 4.1.2 per il Sony Xperia S è stato, in parte, un fiasco. Certo i miglioramenti non mancano, ma i bug sono pesanti e riguardano soprattutto la durata della batteria e la durata necessaria per la ricarica.

Come è noto dopo la build 6.2.B.0.200 Sony, resasi conto dei problemi, ha velocemente cominciato a lavorare sulla build 6.2.B.0.211, per la quale dopo alcuni rilasci sono cominciati a spuntare ulteriori feedback negativi (problemi attenuati ma non risolti). In tutto ciò, latitano le comunicazioni ufficiali: di preciso non si sa quasi nulla: una posizione comunicativa della Sony davvero poco apprezzata dagli utenti.

Possiamo dire che per l'Xperia S l'aggiornamento Jelly Bean stia tardando per via dei problemi manifestati nei primi rilasci? L'ipotesi non è da scartare. Le previsioni sull'uscita possono basarsi, da un lato sul lavoro già svolto per gli aggiornamenti (notevole), dall'altro sui problemi ancora da risolvere, aggiungendo al tutto la frustrazione degli utenti e il calo di prezzo cui il bello smartphone di casa Sony sta andando incontro.

Detto questo, se, visto il lavoro svolto, pensare che l'aggiornamento Jelly Bean tardi un altro mese ad arrivare per tutti gli utenti italiani è forse troppo, dall'altro le notizie poco rassicuranti sui firmware fanno pensare a un rilascio non prima di un'altra settimana o due. Di certo gli utenti vorrebbero delle date più definite, ma purtroppo, ora come ora, ci sembra che previsioni più precise sulla data di rilascio sarebbero solo un azzardo.