Gli smartphone sono uno dei prodotti che stanno avendo maggior successo nella produzione tecnologica: sono sempre più avanzati e ogni azienda cerca di produrre dei dispositivi che possano entrare in competizione con altri realizzatori di smartphone. Uno degli ultimi phablet realizzati ad esempio dalla Samsung è il Galaxy Mega 6.3, il quale sembra avere già un rivale: l'Xperia Z Ultra, creato dalla Sony. Vediamo le principali caratteristiche di entrambi.

Il Samsung Galaxy Mega 6.3 misura 167.6 mm x 88 mm x 8 mm e pesa 199 grammi; il display è da 6.3 pollici, come suggerisce il nome, e il pannello è LCD TFT; la risoluzione è 720 x 1280 pixel con densità di 233 pixel per ciascun pollice; il processore è Qualcomm Snapdragon 400 Dual Core, della potenza di 1.7 GHz e la GPU è Andreno 350; la memoria RAM è da 1.5 GB; la memoria interna è da 8 GB, espandibile tramite micro SD; la fotocamera è da 8 Megapixel, con flash LED; la batteria è da 3200 mAh.

L'Xperia Z Ultra misura 179 mm x 92 mm x 6.5 mm e pesa 212 grammi; la scocca esterna resiste all'acqua e alla polvere; il display è da 6.4 pollici, è LCD TFT e la risoluzione è da 1920 x 1080 pixel; il processore è Qualcomm Snapdragon 800 Quad-Core da 2.2 GHz; la GPU è Andreno 330 e la RAM è da 2 GB; la fotocamera è da 8 Megapixel; la memoria interna è da 16 GB, espandibile con Micro SD; la batteria è da 3000 mAh.

La connettività è uguale per entrambi gli smartphone; il Samsung però ha una porta infrarossi, mentre il Sony possiede il modulo NFC. Il sistema operativo è per tutti e due Android 4.2.2 Jelly Bean.