Esiste un modo per effettuare il download gratis di WhatsApp per sfruttarlo anche su PC e Mac.

E' necessario, però, specificare che si tratta di un modo non ufficiale e dunque potenzialmente instabile, che però può diventare uno strumento molto interessante per messaggiare in modo veloce e istantaneo con amici e contatti che vengono sincronizzati attraverso i numeri di telefono, proprio come con il WhatsApp classico. Il segreto è usare Bluestacks App Player ovvero l'emulatore che riproduce applicazioni Android in ambiente Windows e Mac.

Vediamo come procedere.

La prima cosa da fare è quello di scaricare gratuitamente Bluestacks App Player dal sito ufficiale. Potete scegliere tre versioni:

  1. Bluestacks App Player per Mac;
  2. Bluestacks App Player per Windows XP, Seven e Vista;
  3. Bluestacks App Player per Surface con Windows 8.

Come si fa per installare WhatsApp sul Pc? Una volta scaricato e installato Bluestacks App Player, non rimane che trovare il programma che ci interessa mediante la lente di ingrandimento. In questo caso occorrerà scrivere WhatsApp. In alternativa si può scaricare il file APK manualmente dal sito ufficiale del software. Successivamente basta procedere con la procedura classica andando ad inserire il numero telefonico associato oppure in alternativa si può passare dalla verifica vocale cliccando su Chiamami e ricevendo una telefonata con la voce sintetica che pronuncerà i tre numeri.

Ricordiamo che WhatsApp è diventato a pagamento dopo un anno per tutti i sistemi operativi. Il costo per Android e per Windows Phone è di 89 centesimi all'anno per usare il servizio.