IPhone 5S in uscita? Questo è almeno è quanto riferiscono i beninformati. Ma oltre a non avere indicazioni su quale sia la data di uscita confermata del melafonino, non sono ancora disponibili informazioni precise sulle caratteristiche e le funzioni del nuovo smartphone targato Apple.

Andiamo ad analizzare le 6 caratteristiche che ci si attendono dal nuovo iPhone 5S, secondo quanto riferito dal sito InfoWorld:

  1. Schermo IGZO: è la più recente tecnologia di schermo LCD, con una maggiore luminosità e minori effetti 'collaterali' sul consumo di batteria.
  2. Display più grande: come si era già ipotizzato precedentemente, l'impressione è che i futuri iPhone avranno un display più grande rispetto al 4 pollici dell'iPhone 5. Probabile però che questa modifica venga apportata direttamente ad iPhone 6, in uscita nel 2014.
  3. Supporto NFC: è una delle voci più insistenti. Si era ipotizzato potesse arrivare già con iPhone 5, ma ora il tempo sembra maturo: con l'introduzione del supporto NFC, lo smartphone è in grado di interfacciarsi con dispositivi abilitati a breve distanza. Sarà possibile, per esempio, effettuare pagamenti presso gli esercizi commerciali solo avvicinando lo smartphone agli strumenti di rilevazione appositi.
  4. Miglioramento fotocamera: iPhone 5S sarà probabilmente dotato di una fotocamera migliore di iPhone 5. Sarà superiore agli 8 mexapixel attuali, con l'inserimento di dual LEDs e l'attesa capacità di slow-motion.
  5. Processore più veloce: altra possibilità è che il nuovo Melafonino sia dotato di un processore A7 dual-core 1.4GHz, superiore al A6 dual-core 1,3GHz di iPhone 5.
  6. Eliminazione del 16GB, introduzione del 128 GB: si parla anche dell'eventualità secondo cui iPhone 5S non sarà disponibile nella versione da 16GB. Il nuovo modello potrebbe essere rilasciato nelle sole versione da 32GB, da 64GB e, novità, da 128GB.

Come specificato, quelle elencate sono le caratteristiche e le funzioni di iPhone 5S ipotizzate dal web. Non ci resta che attendere l'uscita del nuovo smartphone targato Apple per verificare se le indiscrezioni saranno confermate.