iPhone 5s: sembra proprio che i rumor sulle caratteristiche tecniche innovative e sulla data d'uscita dello smartphone targato Apple non abbiano mai fine, visto che ora si parla di che tipo di fotocamera e di che sistema per la registrazione di video e immagini saranno installati.

Nuovi dettagli su iPhone 5s emergono da quanto riporta il sito specializzato 9to5Mac, che parla esplicitamente del nuovo sistema di registrazione video di cui la Apple doterà la fotocamera del melafonino.

Si tratta del sistema "Mogul", studiato proprio per permettere ad iPhone 5s di scaricare e registrare video ad una velocità di 120 fotogrammi al secondo, velocità che rappresenta ad oggi una caratteristica tecnica innovativa, che solo il melafonino presenterebbe sul mercato, qualora fosse confermata la data d'uscita del 20 settembre.

Dubbi permangono tuttavia tra i commentatori e tra i tecnici circa la risoluzione che i video scaricati ad una velocità così alta da iPhone 5s possano avere, anche perchè l'eccessiva rapidità nell'immagazzinare dati potrebbe appunto incidere sulla qualità delle immagini, ma di sicuroil nuovo sistema Mogul renderà possibile, qualora ne sarà realmente dotato lo smartphone Apple, la fruizione ed addirittura la creazione di video al rallentatore, funzione fino ad ora impossibile da impostare su qualsiasi smartphone proprio per la scarsa velocità di registrazione

Sul prezzo dell'iPhone 5s non ci sono ancora indicazioni precise, anche se la strategia della Apple sembra essere quella di non farlo lievitare troppo rispetto ai 729 euro di costo del modello base dell'iPhone5, anche perchè il materiale utilizzato per la scocca dovrebbe essere la solita plastica, mentre per iPhone 6 il discorso muterebbe completamente.