I rumors sull'uscita della nuova versione del nuovo smartphone iPhone non si fermano. E non sono pochi quelli che non escludono l'uscita di iPhone 6 proprio nel 2013, sia perché sembra che questa sia stata un'inclinazione dimostrata da Apple, sia perché parlare di iPhone 6 per poi commercializzarlo nel 2014 sarebbe un po' fuori luogo, secondo alcune ipotesi. Quindi, supponendo l'uscita di iPhone 6 nel 2013, si presume che questa, con molta probabilità, avverrà verso la seconda metà di settembre. In fondo, ci sono dei precedenti: non è la prima volta che Apple presenta una nuova versione di iPhone i primi di ottobre con introduzione nel mercato a metà mese.

Oltre che riguardare la data di uscita, i rumors che impazzano in questi giorni riguardano anche le caratteristiche tecniche e le novità del nuovo dispositivo. Secondo alcune indiscrezioni, il nuovo iPhone 6 sarà dotato di sensore delle impronte digitali che servirà per sboccare il dispositivo senza dover digitare la password per l'identificazione dell'utente, ma anche per l'accesso ad iTunes, Facebook, account bancari ed altre informazioni che l'utente può scegliere di includere nel database del sensore.

Per quanto riguarda il materiale della custodia, sembra, secondo i rumors più insistenti, che si ritornerà all'alluminio di iPhone 1. Inoltre, la nuova versione sarà disponibile in tre dimensioni, secondo la gradazione small-medium-large. Il software di sistema sarà con molta probabilità iOS 7 e le novità sostanziali riguarderanno nuovi sistemi di gestione delle App e nuove forme di multitasking. Inoltre, sembra che le App saranno accompagnate da nuove icone, completamente modificate. Infine, per lo styling, sembra che Apple sia sotto pressione per una totale riprogettazione stilistica del nuovo modello, dal momento che finora si è ripetuto per tre generazioni.