Di recente state avanzate diverse supposizioni sul concept dell' iPhone 6. Secondo alcune di queste, iPhone 6 sarà più compatto e del 20% più sottile rispetto all'iPhone 5. Inoltre, il concept includerebbe anche quattro altoparlanti associati a controlli touch sensitive per regolare diverse funzioni, come il volume.

L'idea di questo concept enfatizzerebbe proprio i controlli touch sensitive: è proprio a questa caratteristica che si deve la riduzione delle dimensioni dello smartphone, tracciando la via per un design più sottile e compatto.

Il concept a prima vista non sembrerebbe uscire molto dagli schemi che ormai sono riconosciuti come parte integrante degli Apple labs; in realtà è molto diverso e aggiornato, anche se riflette molto ciò che i fan vorrebbero effettivamente ritrovare nella release di iPhone 6.

Inoltre, tra le altre caratteristiche dell'iPhone 6 rientrerebbero un design più ergonomico, con gli angoli che non più arrotondati, ma caratterizzati dalla presenza dei pulsanti per il controllo del volume. Nella parte superiore del dispositivo ci sarebbe un pulsante touch sensitive funzionale al blocca-schermo. Il pulsante touch sensitive sarebbe posizionato tra i due speaker frontali.

Nessun pulsante fisico in questo concept: ecco perché lo smartphone sarebbe ultra-sottile (solo 5.5 mm.). E questi sarebbero i sorprendenti risultati degli avanzamenti nell'ambito della tecnologia. Proprio come iPhone 5, anche iPhone 6 sarà dotato di un corpo in metallo. La fotocamera sarà di 18 megapixel, uno strumento molto sensibile in grado di scattare foto di qualità a basse condizioni di luminosità.