L'autunno quasi sicuramente porterà con sé un nuovo modello di iPhone, sarà iPhone 5s o iPhone 6? Iniziamo col fare un pò di chiarezza su questo punto alquanto discusso.

iPhone 6 e iPhone 5s nonostante quello che si può leggere su alcuni dei tantissimi siti dedicati alla tecnologia, saranno due smartphone ben diversi. Qualcuno ha potuto pensare che iPhone 6 sarebbe stato in realtà un iPhone 5 di poco cambiato e che per difendersi dalla concorrenza sempre più vasta e incalzante si sarebbe presentato sul mercato come un modello del tutto nuovo quando in realtà avrebbe dovuto chiamarsi iPhone 5s.

Secondo delle immagini circolate in rete realizzate a cura dell'artista Peter Zigich, iPhone 6 sarebbe disponibile in tre versioni: iPhone 6, iPhone Mini, e iPhone XL.

A questo proposito è utile fare una considerazione importante riguardo l'uscita dei due modelli: quasi sicuramente Apple rinuncerà a sfornare iPhone 5s e iPhone 6 nello stesso anno, e a maggior ragione nella stessa metà dell'anno. Aspettiamoci quindi di vedere prima una versione aggiornata del vecchio iPhone 5s precedere il più atteso iPhone 6.

Nonostante tutti i rumors riguardanti l'uscita dei nuovi smartphone della Apple, arrivati a questo punto l'ipotesi che va per la maggiore è quella di assistere all'uscita di iPhone 5s subito dopo l'estate, mentre solo nel 2014 inoltrato a quella dell'iPhone 6. Di questo avviso sono gli esperti Peter Misek analista di Jefferies e Glen Yeung di Citi.

Ma cosa dobbiamo aspettarci da questo melafonino del futuro? È un pò presto per dirlo visto che ormai Apple sforna un sistema operativo all'anno, però nonostante l'uscita di iPhone 6 sia ancora lontana, è possibile che almeno per i primi periodi girerà con iOS 7. Il totale rimaneggiamento del sistema operativo rispetto ai precedenti lascia infatti intendere ad un versione stavolta più duratura e, ragionando con l'ottica del lungo periodo, dopo aver visto un'iPad con una capacità di ben 128 Gb di memoria, possiamo aspettarci un iPhone 6 con altrettanto spazio, o forse addirittura di più.

Sullo schermo si favoleggia di tutto e di più: da immagini di potenziali brevetti che illustrano una tecnologia capace di nascondere quasi del tutto sensori e camera, ad uno schermo addirittura trasparente come quello pronosticato da Emirates 24/7. Si tratterebbe di uno schermo ultra sensibile , sempre realizzato dalla Sharp, che avrebbe inoltre la particolarità di essere "avvolto" tutt'attorno all'iPhone. Queste sono tuttavia speculazioni forse un pò azzardate oltrechè futuristiche.

Invece secondo CP Tech, iPhone 6 potrebbe essere dotato di un sistema wireless charging, oltrechè della tecnologia NFC.

Oltre ai rumors di tecnologie decisamente fantascientifiche, ce ne sono altre decisamente più vicine alla realtà: come quella che permetterebbe di controllare più flash accuratamente posizionati con il proprio iPhone, proprio come avviene nei set di fotografia professionale, oppure sistemi di eye tracking come uMoove sempre più richiesti dal mercato.

Rimane il fatto che di certezze per ora non ce ne sono, e rumors a parte forse solo dopo l'uscita di iPhone 5s avremo qualche dato sicuro.