Ormai è tutto pronto: il nuovo smartphone Nexus 5 sta per essere lanciato. Il marchio sviluppato da Google sarà basato sulle specifiche del LG Optimus G2, la cui uscita invece è prevista per il 7 Agosto, mentre il Nexus dovrebbe fare il suo debutto sui mercati internazionali nel mese di ottobre. Il nuovo smartphone sarà basato sul sistema operativo Android 5 Key Lime Pie.

Stando a queste prime informazioni sembra proprio che la società coreana ha in programma di produrre il nuovo Google Nexus 5 quasi come se fosse una copia del LG Optimus G2. Lo scorso anno infatti il Nexus 4 e l'LG Optimus G avevano in comune moltissimi elementi della dotazione tecnica, per questo motivo tutti si aspettano che anche questa volta la storia si ripeta, e i due smartphone saranno l'uno identico al l'altro . Sul sito tecnologico coreano Daum, è apparsa la scheda tecnica dell'LG Optimus G2, cosi sarà più facile farsi un'idea di come sarà il prossimo Nexus 5.

LG Optimus G2 dovrebbe essere lanciato il 7 agosto e se le informazioni riportate dal sito coreano sono esatte dovrebbe avere uno schermo IPS di 5.2 pollici con risoluzione di 1920 x 1080p, CPU a 2,3 GHz quad-core Qualcomm Snapdragon 800, 2 GB di RAM e una batteria da 2700mAh. La fotocamera posteriore dovrebbe essere da 13 megapixel con stabilizzatore d'immagine ottico, mentre il sistema operativo sarà Android 4.2.2.

Cosa abbastanza strana, visto che si fanno sempre più insistenti le voci secondo cui Google sarebbe in procinto di lanciare Android 4.3 Jelly Bean. Un altro particolare curioso è che lo smartphone non avrà tasti fisici, ma dovrebbe avere un bilanciere del volume posteriore, come si vede nelle immagini apparse in rete raffiguranti il nuovo LG Optimus G2. In un primo momento era trapelata una voce secondo cui il nuovo Nexus 5 avrebbe avuto come base di partenza il Megalodon LG.

Questo smartphone avrà uno schermo da 5,2 pollici, un quad-core Snapdragon 800 e 3 GB di RAM, come è facile notare tutte caratteristiche piuttosto simili alle specifiche del LG G2. 'Con una potente combinazione di tecnologie e il processore Qualcomm Snapdragon 800, stiamo facendo un significativo passo in avanti nell'esperienza mobile', ha dichiarato il Dottor Jong-seok Park, presidente e CEO di LG Electronics Mobile Communications Company.

'Il risultato di questa collaborazione ci darà uno dei migliori smartphone del settore con cui si dovranno confrontare tutti gli altri dispositivi'. Insomma tutti questi elementi non fanno che confermare le voci che fin'ora stanno circolando sul nuovo LG Optimus G2 , anche se non ci sono ancura conferme da parte dell'azienda, per poter attestare la veridicità di queste informazioni bisognerà aspettare il 7 Agosto quando LG ha in programma di lanciare a New York la sua nuova creatura.