Moto X, il primo smartphone creato negli Stati Uniti, precisamente in Texas in un ex edificio di Nokia e che ha impiegato all'incirca 2000 dipendenti, il primo device che è possibile "realizzare da soli" per cui sarà possibile personalizzarlo interamente. In questi giorni è stato approvato da google, il Moto X prende così il nome di Googlefonino.

Le indicazioni giungono da Taylor Winberly, che con un post su Google+ dichiara di essere a conoscenza di un gran numero di dettagli, riguardanti l'originale device.

Le caratteristiche tecniche di cui si parla, dovrebbero essere:

  • schermo da 4,5 o 4,7 pollici in alta risoluzione;
  • processore dual core (2 processori) MSM8960pro (Qualcomm S4 Pro MSM8960T) da 1,7 Ghz;
  • RAM da 2GB e molti tagli di memoria possibili;
  • fotocamera da 10 megapixel;
  • sistema operativo Android in versione 4.2;
  • non si hanno ancora notizie della batteria.

I colori proposti saranno ben 16, tra i quali sembra ci sia il rosso, il verde, il viola e turchese, sarà possibile optare anche per un look bicolore.

Da quanto si è appreso, i clienti avranno la possibilità di personalizzare il Moto X con vari colori e con un intaglio sul retro, si potrà caricare una foto personale da usufruire come sfondo, tali scelte si potranno eseguire chiaramente da casa, tramite un particolare sito web dedicato.

Inoltre, sarà possibile scegliere il materiale della cover e personalizzare sfondi, applicazioni e suonerie. I materiali disponibili sono: metallo, plastica, legno o una fibra più leggera di carbonio.

L'originalità di maggiore rilevanza tra quelle incluse nel Moto X, sta nella funzione di ascolto always-on, ossia sempre accesa. Tale funzionalità acconsentirebbe allo smartphone di rimanere costantemente in ascolto, nel caso di un'ipotetica domanda o comando e di replicare rapidamente.

Il dispositivo mobile dovrebbe esordire nei negozi tra luglio e agosto, dapprima negli Stati Uniti in seguito negli altri Paesi, pare nel quarto trimestre dell'anno 2013.

Per quanto riguarda il prezzo, si dovrebbe aggirare all'incirca a 299 dollari.