Oggi a New York esordirà il nuovo Lumia 1020, smartphone col quale Nokia confida per veder rilanciato il marchio: sarà uno smartphone a tutti gli effetti con un potente ed un innovativo dispositivo fotografico. Giornata importante quindi per Nokia che ha visto scendere le proprie vendite a causa della concorrenza spietata dei grandi produttori di telefoni cellulari.

In questo periodo si è già fatta molta pubblicità al nuovo Nokia Lumia 1020 e alle sue caratteristiche tecniche; riassumendo, questo è il primo Windows Phone di produzione della nokia che vedrà montato un dispositivo fotografico PureView, lo schermo AMOLED da 4,5 pollici con risoluzione 720 pixel .

Non è ancora sicura il tipo di cpu che è stata adottata, ma sembra seguire la scia dei modelli precedenti e montare quindi uno Snapdragon S4 dual-core di fascia alta accostato da una ram da 2GB; un'altra caratteristica del Nokia Lumia 1020 che sicuramente sarà presente su questo nuovo modello sarà la strepitosa fotocamera da 41 megapixel con ottica Zeiss (F/2.2) e flash Xenon. Per quanto riguarda invece il materiale di cui sarà realizzata la scocca si parla di policarbonato o metallo come le versioni precedenti prodotte dalla casa produttrice svedese.

Per il lancio del nuovo smartphone sono stati invitati giornalisti provenienti da tutte le parti del mondo, nella speranza di rilanciarsi sul mercato Nokia e per riuscire a riacquistare posizioni sul mercato prima del prossimo lancio di Apple in autunno, riuscendo a scavalcare anche i concorrenti che si sono già insediati nel mercato e che hanno riscosso successo tra gli acquirenti di tutto il mondo.

Riuscirà Nokia a non affondare nel mare dei colossi? Speriamo quindi che l'unione Windows Phone e PureView convincano i possibili acquirenti del nuovo smartphone.