Lo smartphone Galaxy Young S6310N, come dice il nome stesso, è sicuramente un dispositivo destinato ai giovani in quanto nasce per soddisfare i requisiti essenziali di cui un cellulare deve avere in dotazione per essere considerato di facile utilizzo e di libera comunicazione. Infatti essendo uno smartphone di fascia bassa non limita l'utilizzo di applicazioni come whatsapp, facebook, twitter, skype ecc.. in quanto adotta l'ormai comune sistema operativo aggiornato alla versione Android 4.1.

Essendo un telefono di fascia bassa, il suo prezzo è di circa 130 euro ed offre sicuramente meno prestazioni rispetto ad uno smartphone di fascia medio - alta. Infatti già a prima vista si distingue dal resto degli altri prodotti Samsung. Le dimensioni dello schermo risultano un po' troppo piccole rispetto alla media, infatti è di soli 3" che limitano un po' la maneggevolezza nell'utilizzo. Inoltre lo schermo è protetto non da uno strato di vetro, ma da uno strato in plastica, che pur risultando più resistenze agli urti e alle cadute, si può rigare facilmente. Lo schermo ha una risoluzione abbastanza buona di 320 x 480.

Nonostante sia un telefonino economico, è dotato di una fotocamera da 3 mp (senza flash) e processore da 1GHz e tecnologia WIFI. Purtroppo non ha il navigatore GPS e la tecnologia DLNA.

La memoria è di 4 GB, un po' poca se si vuole riempire il telefono di applicazioni, ma sufficente per le applicazioni essenziali. Tuttavia la memoria è espandibile fino a 64 GB attraverso microSD. Ram di 768 MB RAM che promette buone prestazioni. Riguardo la batteria è di 1300 mAh con un autonomia durante le chiamate di 5 ore.

Un device quindi poco dotato, un po' troppo stretto se si è patiti di tecnologia, ma molto funzionale fatto per chi non pretende molto.