La Tecnologia non va in vacanza, il 7 agosto sarà presentato a New York (è già caccia agli inviti ufficiali) dalla LG, il nuovo prodotto che si chiamerà Optimus G2.

L'invito, ripetiamo, molto ambito, è accompagnato da uno spot in cui si vede in primo piano una sagoma trasparente di uno smartphone, il dito scorre nella parte posteriore, il che fa pensare che Optimus G2 possa avere dei tasti virtuali o fisici nella parte posteriore, immediatamente sotto la fotocamera, e ovviamente nella parte anteriore, lasciando libere le parti laterali. Nella parte inferiore, invece, sono presenti due speaker, ai lati della porta USB, che consentono una notevole potenza sonora dello smartphone.

L'asiatica LG immetterà sul mercato circa 10 milioni di questo nuovo dispositivo, per il quale le indiscrezioni sulle caratteristiche sono veramente poche. I "rumors" circolati su alcune caratteristiche provengono da una'autorevole fonte: il Wall Street Journal, ma nulla viene anticipato sul prezzo.

Probabilmente avrà un processore quad-core Qualcomm Snapdragon 800, attivo per 2,3 GHz, display IPS in HD da 5,2 pollici, fotocamera da 13 megapixel, memoria RAM da 2 GB e sistema Android 4.2.2 Jelly Bean. La batteria rimovibile, sicuramente ricaricabile anche via wireless, avrà una capienza 2540 mAh. Lo spessore sarebbe da primato, Optimus G2 sembra che avrà il pannello più sottile al mondo, 2,2 mm di spessore e una cornice di 2,3 mm. Lo schermo sarà molto luminoso con i suoi 535 "nit" e molto ampio proprio per la cornice meno spessa. I pulsanti sul retro potranno essere utilizzati per interagire con la UI, ad esempio per ingrandire o ridurre le immagini o per la procedura di autoscatto.

Il 7 agosto terminerà anche il concorso "To Me, You Are Perfect" lanciato a metà luglio per promuovere Optimus G2, che premierà il video più popolare inviato con la somma di 5.000 dollari, mentre saranno ancora in palio 40 LG e 500 stampanti fotografiche portatili. I migliori video saranno proiettati su maxi-schermi a New York, in Times Square e a Londra, in Piccadilly Circus.

Ma la LG non si ferma e pensa già al futuro, mentre si organizza il lancio di Optimus G2, rivela che il nuovo nato sarà la base su cui verrà realizzato il nuovo Nexus, previsto per ottobre 2013.