Samsung Galaxy S4 e iPhone 5 continuano a darsi battaglia : stavolta il terreno di sfida sono le potenzialità della fotocamera. In uno scontro cominciato addirittura prima dell'uscita del Samsung Galaxy S4, stavolta è proprio questo ad avere la meglio sull'iPhone 5: a sancirlo i camera test effettuati dai rinomati DxO Labs.

Non si tratta di valutazioni soggettive, questi test assegnano un vero e proprio punteggio: 75 punti per il Galaxy S4 contro i 72 di iPhone 5. Andando a vedere le misurazioni specifiche, il Galaxy S4 sarebbe ancora in testa per ciò che riguarda la qualità delle foto con 79 punti contro i 74 dell'iPhone 5, mentre viene battuto sulla qualità dei video, 72 a 68.

A giustificare questi parametri viene assegnato al Samsung Galaxy S4 il merito di una qualità fotografica dotata di un'impressionante conservazione dei dettagli in condizioni di alta luminosità, ottimo autofocus e auto-esposizione e una buona qualità anche con il flash.

Tuttavia questa attenzione ai colori e alla riproduzione della texture, così curata anche nei video, lamenta secondo i test DxO una scarsa stabilizzazione dell'immagine.

Ottimi sono anche i risultati per iPhone 5 (che del resto subisce una sconfitta di misura): vasto range dinamico, autofocus accurato, alto livello di dettaglio in alta luminosità. Tuttavia il secondo posto sarebbe dovuto alla resa in condizioni di bassa luminosità sia per ciò che riguarda le foto, sia per ciò che riguarda la stabilizzazione dell'immagine nei video.

È altrettanto importante sottolineare che nonostante i punteggi siano piuttosto simili, le caratteristiche molto diverse: la camera del Samsung Galaxy S4 ha una risoluzione di ben 13 megapixel contro gli 8 dell'iPhone 5. A dispetto dell'esito dei test effettuati dai DxO Labs, questa rimane comunque un'ottima prestazione per l'iPhone capace di stare al passo, nonostante un hardware meno potente e 8 mesi di "vecchiaia" in più rispetto al rivale. Insomma, nessuno dei due smartphone esce davvero sconfitto.