Samsung Galaxy S4 e iPhone 5 sono i due modelli di punta del mercato smartphone. Tuttavia la concorrenza pone in lizza ogni anno nuovi potenziali rivali, ma soprattutto, ogni anno nuove release. Ma quanto vale la pena stare al passo con i tempi degli smartphone? E soprattutto: tra Samsung e iPhone quale modello si svaluta di più?

Secondo un'inchiesta lanciata dalla testata britannica Which?, tra i possessori di iPhone 4, prima dell'uscita di iPhone 4s, uno su cinque aveva intenzione di comprare il nuovo modello pur non avendolo mai visto. Tra chi ha acquistato il Samsung Galaxy S4 o l'iPhone 5 ci sono anche tanti che hanno acquistato il telefono a contratto e quindi più restii a correre a comprare l'ultimo modello in uscita.

Tuttavia ci sono anche tanti che non essendo vincolati al proprio provider, si precipitano sul nuovo modello di Samsung Galaxy s4 o di iPhone 5 come falchi sulla preda. Un hobby decisamente dispendioso considerati i prezzi, che però a quanto pare non bastano a dissuadere i più, in un processo che qualcuno non esiterebbe a definire dipendenza.

In questo modo sono tanti gli smartphone che vengono rivenduti sul mercato dell'usato con quotazioni oscillanti. Dallo staff di Which? sono state comparate le quotazioni in UK di diversi modelli della serie Samsung Galaxy S e iPhone alla ricerca del modello che svaluta di più.

Dal raffronto è emerso che al momento del lancio dell'iPhone 4s al prezzo di mercato di 499 Pound, il prezzo dello stesso modello di seconda mano scendeva a 370. Anche il Samsung Galaxy S3 appena uscito a 499 Pound, usato ne valeva 330. Praticamente una svalutazione di 40 pound in più il giorno stesso del lancio.

L'iPhone inoltre ha più valore nel lungo periodo. Infatti, nonostante il fatto che è di quasi 8 mesi più vecchio del Galaxy S3, il 4s è ancora venduto allo stesso prezzo del suo rivale.