Si fanno largo, sempre più consistenti, i rumors che interessano il nuovo Samsung Galaxy S5, il prossimo smartphone della fortunata serie S. Il dispositivo sarà, dunque, il successore del Samsung Galaxy S4, il top di gamma dell'azienda sudcoreana che ha riscosso un'enorme successo, come attestato dai 20 milioni di terminali venduti. Pare, tuttavia, che sia stata raggiunta la saturazione del mercato, per quanto riguarda il Galaxy S4: ecco dunque che, in questo scenario, si prepara per fare la sua comparsa il suo successore.

Per quanto riguarda il Samsung Galaxy S5, si parla di un design completamente rinnovato dalla forma più larga. Ma la vera novità sarebbe determinata dai materiali di costruzione, come annunciato dalla stessa azienda durante un meeting interno che si è tenuto il 29 maggio tra i vertici della società. Alcuni rumors quotano l'alluminio, ma i più accreditati scommettono sulla fibra di carbonio. Ipotesi, quest'ultima, supportata dalla recente acquisizione, da parte della Samsung, della metà delle quote dell'azienda SGL, uno dei maggiori realizzatori al mondo di prodotti in fibra di carbonio. Un dispositivo in fibra di carbonio sarebbe più leggero e facile da utilizzare, più lucido e gradevole alla vista e al tatto, decisamente più resistente, dal design decisamente unico. Potrebbe vantare uno spessore di 7 millimetri e un peso di 120 grammi. Una vera rivoluzione, dunque, se queste indiscrezioni trovassero riscontro nella realtà.

Per quanto riguarda le specifiche tecniche, il Samsung Galaxy S5 potrebbe essere dotato di un display SuperAMOLED Plus da 5,2 pollici, un processore deca core Exynos 6 da 1.3 GHz con configurazione quad+quad+dual, la memoria RAM da 3 GB, una fotocamera posteriore da 16 megapixel e una frontale da 2,5 megapixel, con sensore CMOS e BSI. La batteria potrebbe essere da 3.200 mAh e il sistema operativo Android 5.0 Key Lime Pie.

Per quanto riguarda la data di uscita sul mercato, si parla con certezza del 2014 ma, per il momento, non si hanno notizie di rilievo rispetto al periodo.