Innumerevoli le batoste sulle vendite che Apple sta prendendo con i suoi iPhone dopo l'uscita di fine aprile 2013 del concorrente Android Galaxy S4. Ma se la società di Cupertino continua a peggiorare la situazione ritardando l'uscita di iPhone 5S, iPhone 6 e del low cost, l'azienda sudcoreana Samsung sta preparando già la programmazione che dovrebbe portare all'uscita del Galaxy S5 nella primavera del 2014, ovviamente siamo nel campo dei rumours su tutti i fronti.

Il Samsung Galaxy S5 secondo le indiscrezioni porterà con sè grandi novità tecnologiche e certamente l'esordio del nuovo sistema operativo Android Key Lime Pie 5.0. Per quanto concerne altre caratteristiche, si pensa alla dotazione di una fotocamera simile a quella del Nokia Lumia 1020, magari una 41 megapixel? Mentre il display potrebbe mantenere le stesse dimensioni (5 pollici) del Galaxy S4 ma assumere uno stile diverso, schermo flessibile e/o tridimensionale. Vige sempre il dubbio sul fatto che il Galaxy S5 possa adottare materiali in alluminio che andrebbero finalmente a sostituire la consueta scocca in plastica dei predecessori.

Ma andiamo ai rumours sulla linea dei futuri iPhone di casa Apple. Ultimamente si è parlato di nuove assunzioni nella catena di produzione di iPhone 5S, questo dovrebbe costituire un forte indizio che lascia presagire all'uscita del nuovo melafonino per il mese di settembre 2013 con la conferma dell'uso di un lettore di impronte digitali.

Stesso discorso per l'iPhone low cost che ormai ha assunto diverse denominazioni, iPhone color e multicolor e iPhone Lite. Resta il fatto che dovrebbero essere 5 le colorazioni del dispositivo economico di Apple che potrebbe montare un display Retina da 4 pollici, mentre pare proprio che l'utilizzo di una scocca in plastica sia l'elemento più certo che giustificherebbe anche il prezzo più abbordabile che in ogni caso dovrebbe non essere inferiore ai 349 dollari.

Sull'iPhone 6 c'è ancora molta confusione sulle voci che girano sul web, innanzittutto la data della sua uscita sembra essere sempre più probabile per il mese di dicembre, poco prima di Natale, e che potrebbe essere dotato di un display Retina 2, uno spessore inferiore all'iPhone 5 e l'uso di materiali in vetro e alluminio. Nel frattempo continuiamo ad avvalerci di fantomatiche foto che appaiono sul web fra tutte le versioni dell'iPhone e dei rumours che sembrano non fermarsi mai, ma di notizie che siano delle smentite o delle conferme da parte di Apple, nemmeno l'ombra.