I dati arrivano da una recente indagine sull'uso del web condotta da StatCounter e nota come 'Internet Wars Report': in tutto il mondo è in aumento la percentuale di persone che utilizzano uno smartphone Samsung piuttosto che un iPhone per gli accessi ad Internet.

Secondo l'indagine, nel mese di giugno, gli accessi al web mediante dispositivi Samsung hanno raggiunto una percentuale del 25,43% contro il 25,09% degli iPhone Apple. La percentuale relativa all'uso del web attraverso le tecnologie Samsung ha visto una crescita soprattutto nell'ultimo anno: 12 mesi fa era del 19,46%, mentre Apple ha subito una diminuzione della percentuale, essendo questa pari al 25,46% nello scorso anno, nonostante sia negli Stati Uniti che in Gran Bretagna, ad esempio, Apple fosse (e continua ad essere) in pole position.

Nokia, che lo scorso anno era di gran lunga tra i fornitori di dispositivi tecnologici prediletti, negli ultimi mesi ha subito un rapido declino e adesso si ritrova al terzo posto. La picchiata, ad ogni modo, si è alleggerita e si mantiene stabile in questi mesi.

Il trend di crescita di Samsung è attribuibile alla modalità di produzione e commercializzazione dei dispositivi mobile di gran lunga differenti rispetto ai metodi Apple. Samsung produce diversi modelli ogni anno cui corrispondono diversi livelli di prezzo. In questo modo riesce a soddisfare la grande varietà di bisogni e necessità dei consumatori. Di contro, Apple produce e commercializza un solo nuovo iPhone ogni anno. Inoltre, non bisogna dimenticare il successo di Samsung Galaxy S4 che ha fornito un grande contributo alla crescita del colosso coreano.