Come molti sanno la valuta Euro vale molto più della valuta Dollaro, infatti lo smartphone iPhone da 8Gb che nell'Apple Store costa 399$, con il tasso di cambio viene a costare in Italia "solamente" 260 Euro. Perchè quindi non sfruttare questo semplice ma geniale espediente?

L'unico problema che si presentava fino ad oggi era quello che non si poteva farselo spedire direttamente per problemi doganali, ma ultimamente sono nati dei servizi che fanno da intermediari tra noi (italiani) e l'Apple Store statunitense.

E' sufficiente collegarsi a siti come Usabox, Usamail, Bongous, Myus o Mbex ed avremo la possibilità di usufruire di un servizio di mail forwarding (cioè una casella postale fisica in America.).

Creando un nuovo account su uno di questi siti avremo quindi un indirizzo americano dove fare arrivare i nostri oggetti, che loro provvederanno a rispedirci in Italia. Il costo di questo servizio è veramente basso, dato che il nostro acquisto sarà solamente uno possiamo aprire un conto da un solo mese che costa 7$, circa 5 Euro.

In totale quindi il nostro iPhone verrebbe a costare come segue: 55$ per le spese di spedizione (compresa la casella postale in America), ovvero circa 33 Euro, più il prezzo del prodotto, che come abbiamo visto è circa 260 Euro.

Diciamo quindi che con questo piccolo "trucchetto di valuta" vi portate a casa un iPhone nuovo a 293 Euro anzichè a 700 o 800 euro. Inoltre, chi volesse risparmiare ulteriormente ancora 80$ circa, potete tenere sotto controllo il sito iPhone Refurshibed, ovvero un sito per la vendita di iPhone ricondizionati.